Donna uccisa e inghiottita da un pitone gigante

Share

Una scoperta davvero sconcertante quella effettuata nei giorni scorsi in Indonesia, dove una donna pare fosse scomparsa da alcuni giorni ma è stata ritrovata morta all'interno di un pitone.

I vicini hanno trovato il serpente a circa 30 metri dai sandali e dal machete della donna. Gli abitanti del villaggio hanno ucciso il serpente e quando hanno aperto la sua pancia, hanno trovato il corpo della donna ancora intatto con tutti i suoi vestiti. Poi la macabra scoperta ovvero alcuni abitanti del Villaggio avevano trovato nelle vicinanze del serpente alcuni suoi effetti personali e da lì sarebbe scattato il sospetto che il pitone avesse potuto inghiottirla.

Una tra Frosinone e Palermo chiuderà il quadro della seria A 2018-19
Alla vigilia della partita inaugurale dei Mondiali di Russia 2018, è la Serie B a catalizzare l'attenzione dei tifosi italiani. Diverse novità nel Palermo: Stellone torna alla difesa a 3 con Bellusci out, linea composta da Rajkovic , Struna e Dawidowicz.

Comunali, vola il centrodestra con la Lega che traina
In Sicilia, in città dove Il Movimento Cinque Stelle aveva dominato indisturbato, si porta avanti il centrodestra . A Siena Luigi De Mossi del centrodestra affronterà il 24 giugno il candidato del centrosinistra Bruno Valentini .

Calciomercato, Torreira all'Arsenal: alla Sampdoria 30 milioni
A centrocampo i nomi caldi sono quelli di Mousa Dembelè del Tottenham e di Fabian Ruiz del Betis Siviglia. Resta viva anche la pista che porta ad Andriy Lunin, giovane e promettente estremo difensore ucraino.

Nel marzo dell'anno scorso, un uomo è stato ingoiato per intero in una piantagione di olio di palma nelle Sulawesi occidentali.

"Gli abitanti hanno portato il pitone nel villaggio e l'hanno tagliato, trovando il corpo della donna intatto all'interno", ha detto il capo della polizia locale. Il suo corpo, infatti, è stato rinvenuto all'interno del rettile.

Share