Maradona a Messi: "Nel '90 perdemmo all'esordio e arrivammo in finale"

Share

Immediato il confronto con il rivale di sempre, Cristiano Ronaldo, trascinatore assoluto del Portogallo la sera prima con una tripletta, e ovviamente con Diego Armando Maradona, l'ultimo ad aver regalato agli argentini la gioia Mondiale. Lui è un fenomeno se viene messo nelle giuste condizioni, come accade nel Barcellona, altrimenti anche lui fa fatica. Di Maria non ha saltato una volta l'avversario e i centrocampisti non l'hanno supportato. Ma domani a Mosca, stadio dello Spartak, c'è da vedersela con Messi: "Faccio notare - aggiunge - che il nostro cammino agli Europei non è stato un miracolo ma il frutto del nostro lavoro". Se mettete Messi nel Portogallo farebbe numeri pazzeschi in contropiede.

Una tra Frosinone e Palermo chiuderà il quadro della seria A 2018-19
Alla vigilia della partita inaugurale dei Mondiali di Russia 2018, è la Serie B a catalizzare l'attenzione dei tifosi italiani. Diverse novità nel Palermo: Stellone torna alla difesa a 3 con Bellusci out, linea composta da Rajkovic , Struna e Dawidowicz.

Roma, Pallotta si sdoppia su Alisson e Nainggolan
Come riportato da Mundo Deportivo , Il futuro del portiere brasiliano è lontano da Roma . Solo humour americano che qualcuno non capisce.".

Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Bologna
Giovedì alle 11 sarà presentato ufficialmente in conferenza stampa allo stadio Dall'Ara. Ecco il comunicato del club rossoblu.

Leo ne può saltare uno o due, Dieguito ne ha dribblati cinque, di nemici, contro l'Inghilterra. È un Lionel Messi a cuore aperto quello che si presenta di fronte ai media di tutto il mondo uscendo dallo spogliatoio dello stadio della Lokomotiv, dopo aver fallito il tiro dal dischetto che avrebbe potuto dare la vittoria all'Argentina contro l'Islanda: "Ho scelto di calciare forte verso quel palo, il tiro è uscito a mezza altezza e il portiere ha azzeccato la direzione". Speriamo che Sampaoli intervenga. Allora sì che Leo diventa devastante. "Continuiamo a incoraggiare, forza Argentina!". Mi sento responsabile perché sono sicuro che, segnando, avremmo portato a casa il risultato.

Share