Morto XXXTentacion, il rapper ucciso da colpi di pistola

Share

L'omicidio del rapper è avvenuto nel sud della Florida: XXXTentacion è entrato in un negozio di motociclette per poi rientrare nella sua automobile; è a quel punto che un uomo si sarebbe avvicinato ad uno dei più promettenti artisti della scena rap e trap a stelle e strisce, aprendo il fuoco. Lo ha confermato la polizia della contea di Broward, dopo che la notizia era stata riportata dal sito TMZ.

È stato dichiarato morto XXXTentacion, l'artista americano trovato privo di coscienza nella sua auto poche ore fa. Si era fatto conoscere, come la maggior parte dei rapper più giovani, con le sue canzoni sul sito Soundcloud.

Migranti: Macron e Conte: "Deve cambiare il regolamento di Dublino"
E le proposte, pensate oggi dall'Italia d'accordo con la Francia , saranno fatte al prossimo Consiglio europeo di fine giugno.

Una tra Frosinone e Palermo chiuderà il quadro della seria A 2018-19
Alla vigilia della partita inaugurale dei Mondiali di Russia 2018, è la Serie B a catalizzare l'attenzione dei tifosi italiani. Diverse novità nel Palermo: Stellone torna alla difesa a 3 con Bellusci out, linea composta da Rajkovic , Struna e Dawidowicz.

Serie C: Catania beffato ai rigori, Siena in finale playoff
A Catania invece è 2-1 ai tempi regolamentari contro il Siena , che rimane prima in 10, poi in 9, ma resiste fino ai rigori. Di seguito la data, il programma dettagliato e l'orario d'inizio di Siena-Cosenza , Finale dei Playoff di Serie C .

Di recente era stato accusato di violenza domestica per aver cercato di strangolare la sua compagna incinta e stava affrontando una dozzina di accuse di crimine, tra le quali abuso sessuale, manomissione di testimoni e rapina. Il processo a Onfroy, che nel frattempo era stato rilasciato, era stato rimandato più volte tra il 2017 e il 2018, e non era ancora arrivato a una sentenza.

Share