Pastore, ci siamo: 18 milioni al Psg, 4 al calciatore - CALCIOMERCATO

Share

Si tratta di Javier Pastore, fantasista in uscita dal Paris Saint-Germain. Venerdì il suo procuratore, Marcelo Simonian, era a Roma, a cena in un ristorante elegante nei pressi di piazza Navona, dove ha confidato ad alcuni tifosi giallorossi il suo mandato: "Stiamo lavorando per portare Pastore alla Roma". Il ds Monchi, dopo Coric, Marcano, Cristante e Kluivert, ha piazzato la sua personale 'manita'. Il club parigino chiede 18-20 milioni di euro ma è disposto a un piccolo sconto per chiudere entro il 30 giugno, per motivi di Fair Play Finanziario.

VOLONTÀ - Pastore spinge per tornare in Italia. Ma in Serie A può rilanciarsi: da capire soltanto come intenderà utilizzarlo Eusebio Di Francesco, col rischio che si ripresenti l'equivoco tattico che ha in qualche modo condizionato la stagione di Schick e Nainggolan. 18 milioni di euro al PSG, 3,5 più bonus al calciatore.

Stella McCartney lancia le repliche del party dress di Meghan Markle
Accolte dalle autorità cittadine e da una nutrita folla che le acclama dietro le transenne, sono sembrate subito rilassate. Le due donne hanno trascorso la notte a bordo del treno reale, costruito nel 1842 e ammodernato nel corso degli anni.

Aquarius. Arrivo a Valencia rimandato per maltempo
A sottolinearlo, in conferenza stampa a Bruxelles, è l'Alto Rappresentante dell'Ue per gli Affari Esteri Federica Mogherini . Il lungo viaggio dei migranti soccorsi da Aquarius verso la Spagna è reso difficile dal maltempo.

Migranti, Salvini: "Altre due navi di ong olandesi a largo della Libia"
Se il figlio non avesse accoltellato una due tre quattro cinque sei volte una persona che sta facendo il suo lavoro oggi sarebbe vivo e vegeto su questa terra.

L'ingaggio che l'ex Palermo percepirebbe alla Roma sarebbe di 4 milioni netti l'anno più eventuali bonus, per un contratto della durata di 4 anni più un'opzione per il quinto.

La suggestione-Pastore si sta trasformando lentamente in una trattativa.

Share