Conte vola a Berlino: "Reddito di cittadinanza cruciale". Merkel: "Pronti a collaborare"

Share

"Come già detto con il premier Conte, lavoreremo insieme e coopereremo per la gestione dei migranti ma non risponderemo mai in modo positivo a strategie chiaramente non cooperative - ha detto Macron -". Per l'emergenza migranti "servono soluzioni europee, senza innescare dinamiche bilaterali che rischiano di costituire la fine di Schengen", ha detto Conte.

In Germania, la grave crisi dell'immigrazione potrebbe far concludere improvvisamente il tredicesimo mandato di Angela Merkel [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, - Ladyblitz clicca qui -Cronaca Oggi, App on Google Play], (qualcuno pensa che non durerà più di una settimana), e il Paese potrebbe avere un nuovo cancelliere. "In sede di discussione del quadro finanziario faremo pesare la nostra voce per orientare i fondi europei verso misure di sostegno proprio a favore dell'inclusione sociale". L'Europa si faccia carico del tema cruciale del reddito di cittadinanza, "per l'Italia si tratta di una priorità".

"Il primo luglio, dopo il consiglio europeo (del 28 e 29 giugno, ndr) discuteremo gli esiti delle trattative nella Cdu e prenderemo una decisione alla luce di questi risultati, non c'è nessun automatismo", ha affermato la cancelliera tedesca in conferenza stampa. "Il tema della solidarietà in Europa, dalla Germania viene accolto sempre a braccia aperte". "Sono inviti che seguono a dei colloqui bilaterali e a degli incontri che ho avuto in Canada con i nostri interlocutori europei durante il G7".

Mondiale 2018, ufficiale: Kalinic cacciato dalla Croazia
Il ricordo più fresco in merito ci riporta a 4 anni fa e precisamente nel ritiro del Ghana. Grana Kalinic per la Croazia al Mondiale.

Elena Santarelli ottimista per la guarigione del figlio: 'Devo solo avere pazienza'
Su Instagram la showgirl ha ricevuto il conforto da milioni di fans che si sono immedesimati nella sua situazione. Ha raccontato la showgirl in un post: " Oggi sono più felice del solito ".

Aquarius. Arrivo a Valencia rimandato per maltempo
A sottolinearlo, in conferenza stampa a Bruxelles, è l'Alto Rappresentante dell'Ue per gli Affari Esteri Federica Mogherini . Il lungo viaggio dei migranti soccorsi da Aquarius verso la Spagna è reso difficile dal maltempo.

Anche Merkel ha il suo Salvini, si chiama Seehofer, fa il ministro dell'Interno, è di destra, odia i migranti. "La lotta agli scafisti è uno dei compiti prioritari". E poi la stoccata: "Va bene occuparsi di immigrazione ma prima di tutto dobbiamo occuparci di italiani che non hanno da mangiare", dice secco il vicepremier M5s. "Quindi superare Dublino per un approccio solidale, per cui chi mette piede in Italia mette piede in Europa". Personalmente non posso, come responsabile del governo, rimanere indifferente a certi dati: lo scorso anno 2,7 milioni di italiani hanno fatto ricorso a mense per i poveri e a pacchi alimentari.

"L'Unione economica e monetaria sia riformata, facendo avanzare la condivisione dei rischi e la convergenza nell'Eurozona", auspica Conte.

Share