Nainggolan a Inter TV: "Sono un vincente. Trasmetterò questo sentimento alla squadra"

Share

Radja Nainggolan, nuovo centrocampista dell'Inter, è stato presentato oggi in conferenza stampa. Poi si presenta così: "Ringrazio tutti, anche il presidente Zhang: mi hanno voluto fortemente, non vedo l'ora di cominciare quest'avventura". Ritrovo Spalletti, con lui mi sono sempre trovato bene e spero di ottenere grandi risultati.

"Bisogna giocarsi tutti gli obiettivi, non solo la Champions".

Poi un commento sulla sua ex squadra: "La storia con la Roma poteva finire in maniera diversa, ma non voglio tornare sull'argomento". L'ho sentito, gli ho detto che sono carico e mi ha risposto di esserlo anche lui.

- "La qualificazione in Champions League ha inciso ma magari la scelta sarebbe stata la stessa". Lo farà perché la 4, la sua, da queste parti è e sarà per sempre di Javier Zanetti. In questa società è stato ritirato e quindi ho scelto il più vicino a quello che fosse disponibile.

"Il momento giusto con l'Inter è arrivato e voglio godermelo al massimo". La Juve vince da tanti anni, molto squadre si stanno muovendo bene.

La Juve vince da tanti anni e ogni si rinforza. "Dove mi farà giocare lo deciderà il mister, ma lui sa come utilizzarmi per rendere al meglio".

Sparatoria in giornale Maryland, vittime
La polizia ha compiuto un arresto nell'ambito della sparatoria presso la redazione del Capital Gazette in Maryland. Stando sempre ai giornali statunitensi, la polizia avrebbe fermato già un uomo in relazione con la sparatoria .

Barcellona, Pjanic in città: "la Juve vede Milinkovic"
Per Sturaro è forte il pressing di alcuni club di Premier League: anche per lui la richiesta si aggira intorno ai 20 milioni. Sempre secondo l'emittente televisiva la famiglia di Milinkovic-Savic spingerebbe per una permanenza in Italia.

Reddito di cittadinanza, Di Maio: "In cambio otto ore di lavoro gratis"
L'obiettivo è un altro: dire con molta franchezza 'tu hai perso il tuo lavoro perché quel settore è finito o si è trasformato. Valido per tutto, dalla flat tax al reddito di cittadinanza .

- Cos'è venuto meno con la Roma che ha portato al tuo addio? - "Sono molto felice di essere qui". Uno di loro dovrebbe partire quasi sicuramente e questo per far spazio a qualche altro calciatore a centrocampo, come ad esempio Moussa Dembélé. "Un giocatore deve sentirsi importante e la mia scelta è dipesa da questo".

- Che voto dai al mercato dell'Inter?

- Dal punto di vista tecnico-tattico, cosa cambia per te tra Di Francesco e Spalletti? Dopo il bagno di folla di questi primi giorni milanesi e le visite mediche, il Ninja ha siglato il contratto che lo lega al club nerazzurro fino al 30 giugno del 2022.

"Perché ho scelto l'Inter?". Guardiamo il lato positivo: mi sto godendo di più le vacanze.

Infine, una domanda sulle proprie abitudini personali: "Ogni mattina porto mia figlia a scuola, poi mi alleno e nel pomeriggio mi dedico al relax: mi piace godermi completamente il mio tempo libero".

Share