Formula 1, Vettel il più veloce nelle ultime libere. Hamilton insegue

Share

Formula 1 2018, a Spielberg la nona tappa del mondiale.

Sebastian Vettel sconterà una penalità di tre posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio d'Austria per aver infranto l'articolo 31.5 del Regolamento Sportivo. Attenzione all'under investigation di Vettel, a seguito del quasi contatto con Sainz in Q2. Come sempre tantissimi mercati su cui scommettere: testa a testa, class no class, mini gruppi, accopiata qualifica-gara, ultimo classifica, primo ritirato e molto altro ancora!

Che la Ferrari decida di fare una strategia diversa rispetto agli altri? Questo sta penalizzando Verstappen e Ricciardo che non riescono cosi ad estrarre le massime prestazioni dall'unità francese.

Nelle retrovie abbiamo Marcus Ericsson. Bene Charles Leclerc, 12° con la Sauber-Alfa.

Migranti, trovato l'accordo al vertice Ue. Salvini: "Ottenuto il 70%"
Inoltre viene anche chiesto che vengano intensificati i rapporti e gli accordi con i Paesi di origine e transito dei migranti . Dopo un lungo incontro, durato 13 ore, i leader dell'Unione Europea hanno raggiunto un accordo sulla questione dei migranti .

Sparatoria in giornale Maryland, vittime
La polizia ha compiuto un arresto nell'ambito della sparatoria presso la redazione del Capital Gazette in Maryland. Stando sempre ai giornali statunitensi, la polizia avrebbe fermato già un uomo in relazione con la sparatoria .

Vertice Ue, Conte blocca approvazione parziale conclusioni
Conte non si è soffermato soltanto sulla questione immigrazione, ma è anche ritornato su temi economici. "Dobbiamo disegnare l'Europa che vogliamo".

Crisi nera per Force India. Grosjean balza al quarto posto, mentre Hulkenberg, Alonso e Leclerc si giocano le posizioni ai margini della Top10, lontani comunque dalla zona rossa. Forse la Williams che sta finalmente vedendo un po' di luce dopo la crisi nera. Appuntamento alle 15.00 per le qualifiche sul tracciato del Red Bull Ring. Col primo set di gomme, ancora un po' agitato, Vettel ha sbagliato ritrovandosi in settima posizione.

Valtteri Bottas domina le qualifiche del GP d'Austria e conquista la sua prima pole position stagionale.

Una Mercedes che, come accennavamo nell'articolo di analisi delle novità aerodinamiche della serata di ieri, è scesa in pista con la Power Unit Phase 1.0 (quella di inizio stagione) per normale rotazione delle componenti. Davanti a Seb partiranno quindi anche la Red Bull di Max Verstappen e la sorprendente Haas, motorizzata Ferrari, di Romain Grosejan. Vedremo quello che decideranno i commissari.

Tra i due litiganti la spunta il terzo incomodo. Sicuramente il pilota finlandese è riuscito a prendere le misure dopo l'errore fatto in FP3.

Share