Salvini avanti sulla sua rotta contro i clandestini

Share

"Rispetto le opinioni personali di tutti - ha detto ai giornalisti a Pontida - Ma i ministri non hanno opinioni".

I coordinatori cittadini, Loredana Maraniello di Sala Consilina e Giuseppe Vitolo di San Rufo, sono giunti nella serata di ieri a Pontida per incontrare il loro leader Matteo Salvini. La maglia più venduta, pezzo forte del merchandising leghista, è quella con il volto del segretario e la scritta: "La pacchia è strafinita". Un omaggio da leggere anche questo in controluce visto che va a "un giudice integro, onesto, coraggioso, che - sottolinea Salvini - non andava in tv, non faceva interviste sui giornali, non ha fatto milioni di euro grazie all'antimafia delle parole". Nel catalogo delle verità prêt-à-porter della Lega non poteva mancare quella che ribalta il rapporto tra l'Europa e la guerra, tra la fine della felicità dei popoli del continente e la dittatura di quell'intransigente super ego politico-militare rappresentato dall'integrazione degli stati europei nell'Ue e dell'Ue nella Nato.

"Del resto "oggi c'è la terza nave di una ong straniera che prenderà la via di un Paese diverso dall'Italia" dice Salvini riferendosi alla Ong spagnola Open Arms con 60 migranti a bordo che sbarcherà a Barcellona", come comunicato dalla stessa Ong su Twitter. Le nostre porte sono aperte per donne e bambini che fuggono dalla guerra, ma arriveranno in aereo e non sui gommoni.

Milano: accoltellato figlio 19enne di Simona Ventura, è grave
Proprio il viaggio e l'orario è il motivo per cui la Ventura non poteva essere a conoscenza di quanto successo al figlio. Il loro primogenito Niccolò Bettarini è in codice rosso all'Ospedale Niguarda di Milano dopo aver ricevuto 9 coltellate.

Germania fuori dai mondiali, sui social gli italiani non perdonano
Un incrocio, quest'ultimo, che potrebbe trasformare il Mondiale della squadra di Jan Andersson in un torneo da rivelazione.

Inter, nel mirino anche Florenzi
Quest'ultimo ha un contratto in scadenza con la Roma nel 2019 e l'accordo sul rinnovo non è ancora arrivato. Questa volta, in gioco, ci sarebbe Florenzi .

"Anche dalle parti del Vaticano negli ultimi tempi mi pare si sia assistito, se non proprio ad un ripensamento, quanto meno ad una rimodulazione di certe posizioni. Sì o no?". Facile indovinare la risposta del prato. "Il mio obiettivo - avverte - è che l'Europa protegga la frontiera esterna con Frontex, non fare 'mal comune, mezzo gaudio', redistribuendo i migranti". E anche di Vangelo che per lui è "accoglienza e non rifiuto".

Migliaia di persone hanno affollato domenica il pratone di Pontida in occasione del 32° raduno leghista. Poi, in ordine sparso, appunti 'di governo' sulla scuola - "I ragazzi devono leggere i libri di Oriana Fallaci" - e sulla famiglia: "Il matrimonio è uno solo, tra uomo e donna". In più è previsto che i richiedenti asilo non possano lavorare per 9 mesi, quindi gli viene versato un assegno di sostegno: per i single sono 550,93 euro al mese, per una coppia 826,40 euro, con un supplemento per ogni figlio a carico a seconda delle condizioni dei genitori. "Festeggiamo soprattutto il ritorno della Lega al governo di questo Paese". Un tema nuovo, che si aggiunge ai cavalli di battaglia della Lega sovranista, dalla lotta ai flussi migratori, alla legittima difesa, alla difesa della famiglia tradizionale, alla lotta alla criminalità.

Share