A maggio la disoccupazione cala al 10,7%

Share

A maggio la stima degli occupati registra "un sensibile aumento", con una crescita 114 mila unità su aprile (+0,5%) e di 457 mila su base annua (+2,0%).

Rispetto ad aprile sale anche il tasso di occupazione (58,8%) che tocca il livello più alto dal 2008, ovvero da dieci anni. La stima delle persone in cerca di occupazione a maggio 2018 registra un forte calo (-2,9%, pari a -84 mila). La diminuzione della disoccupazione riguarda entrambi i generi e tutte le classi di età. A maggio il tasso di disoccupazione scende al 10,7%, in calo dello 0,3% su base mensile, e quello della disoccupazione giovanile (15-24 anni) cala al 31,9% (-1,0% su aprile).

A maggio la stima degli inattivi tra i 15 e i 64 è ancora leggermente in calo (-0,1%, -13 mila). Scende il tasso di disoccupazione, ai minimi dal 2012, e calano gli inattivi.

Nel periodo marzo-maggio 2018 si stima una intensa crescita degli occupati (+0,9% rispetto al trimestre precedente, pari a +212 mila).

Quanto, invece, ai termini congiunturali l'aumento riguarda essenzialmente la fascia tra 15 e 24 anni e quella degli ultracinquantenni. Crescono nel trimestre tutte le tipologie professionali: +38 mila i dipendenti permanenti, +70 mila gli indipendenti e +105 mila i dipendenti a termine.

Giochi del Mediterraneo: Italia in semifinale con il genoano Piccardo
L' Under 18 guidata dal tecnico Franceschini ha sconfitto in semifinale la Grecia per 3-0 allo stadio Camp Nou Municipal di Reus. Oro anche per Lorenzo Perini nei 110 ostacoli, con un prestazione regale chiuso in 13.49 (personal best).

Consegna della Jeep Wrangler all'Arma dei Carabinieri con livrea istituzionale
Già, terra di mare e battigia ed è per questo che l'Arma ha scelto di affidarsi alle doti off-road tipiche della Wrangler . Si rafforza il rapporto tra Arma dei Carabinieri e il Gruppo FCA .

Mbappè è un fenomeno: la Francia vince 4-3, Messi a casa
NOTE: ammoniti Rojo (A), Tagliafico (A), Mascherano (A), Banega (A), Matuidi (F), Pavard (F), Otamendi (A), Giroud (F). Tocca all'attaccante numero 10: azione personale in occasione del 3-2, tocco decisivo su manovra corale per il poker.

Lo rende noto Istat, aggiungendo che si tratta del minimo da agosto 2012. L'espansione interessa uomini e donne e si concentra tra i lavoratori a termine (+434 mila), mentre restano sostanzialmente stabili i permanenti e sono in lieve ripresa gli indipendenti (+19 mila).

( Regioni.it 3411 - 02/07/2018) "Al netto della componente demografica si registra un segno positivo per l'occupazione in tutte le classi di età". Nei dodici mesi diminuisce in misura significativa il numero di disoccupati (-5,2%, -153 mila) e quello degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-2,6%, -345 mila).

Ancora buone notizie sul fronte del lavoro in Italia, sia per gli uomini che per le donne.

Bene la crescita degli occupati in Italia con le cooperative che garantiscono lavoro a oltre 1,1 milioni di persone. Vanno inoltre mantenuti gli incentivi ai contratti a tempo indeterminato e va sempre più incoraggiato l'apprendistato, soprattutto quello duale che coniuga lavoro e formazione.

Share