Traffico internazionale di reperti archeologici: in manette sei agrigentini

Share

È il bilancio dell'Operazione Demetra, messa a segno in Sicilia dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale con il coordinamento di Europol ed Eurojust. Oltre 250 i carabinieri impegnati che hanno operato, sia in territorio italiano che estero, congiuntamente ad investigatori della Metropolitan police di Londra, della Polizia Criminale del Baden-Württemberg e della Guardia Civil spagnola. E' stata eseguita un'ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Tribunale di Caltanissetta.

Caltanissetta - E' stata sgominata una banda internazionale dedita al traffico di beni archeologici siciliani.

Читайте также: Accoltellato il figlio 19enne di Simona Ventura e Stefano Bettarini: è grave

Traffico internazionale di beni archeologici provenienti da scavi clandestini in Sicilia.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share