Carlotta Mantovan, moglie di Frizzi, arriva in Rai

Share

A confermarlo sono stati il direttore generale della Rai Mario Orfeo e l'amico inseparabile di sempre, Carlo Conti che si è commosso ricordando Fabrizio. Fabrizio Frizzi ben prima della diagnosi della malattia che l'avrebbe rapidamente portato alla morte era costantemente impegnato a sostegno di varie iniziative e associazioni che lavorano per la ricerca e il benessere dei pazienti. Almeno questo è quanto si auspica il direttore di Rai 3, Stefano Coletta.

Carlotta Mantovan a Tutta Salute? La giornalista dovrebbe occuparsi, all'interno del programma, di uno spazio dedicato al proliferare delle cosiddette fake news relative al mondo della medicina.

Carlotta Mantovan è la moglie di Fabrizio Frizzi deceduto qualche mese a causa di una gravissima malattia.

Approfondimenti e inchieste sono un altro dei fiori all'occhiello della Rai che non smetterà di cercare la verità, in particolare per Ilaria Alpi, la giornalista scomparsa oltre 14 anni fa. L'intervento si è concluso con la proiezione di divertenti ciak sbagliati girati con Frizzi proprio alla Dear. Poi aveva speso dolcissime parole per la loro piccola.

Russia-Croazia, quarti di finale Mondiali 2018: data, programma, orario e tv
Erano già felici per essere riusciti finalmente a superare i gironi dopo tanti fallimenti, figuriamoci adesso. Sfida Schmeichel-Subasic dal dischetto con i portieri delle rispettive squadre che parano tre rigori a testa.

Principio attivo difettoso: ritirati centinaia di lotti di farmaci per ipertensione
Per esempio la terapia potrebbe essere sostituita con un altro valsartan o con altro antagonista del recettore dell'angiotensina.

Real Madrid: ecco perché Cristiano Ronaldo ha rotto con i blancos
Alla Juve Ronaldo chiede 30 milioni netti di ingaggio a stagione, per un totale di 120 milioni in quattro anni. Il club bianconero ha deciso di offrire 100 milioni di euro al Real Madrid per il 33enne.

Eravamo alle Grolle a Saint Vincent, noi non c'eravamo mai visti di persona ed era il primo telefilm un po' importante che avevo fatto da protagonista, era l'una di notte e io dovevo esser premiato, a quell'ora lui ti poteva dare la Grolla e dirti: "Ciao tesoro, tieni la Grolla, grazie vai".

Un bellissimo omaggio per il conduttore scomparso drammaticamente lo scorso marzo, che proprio in questi studi, ogni giorno, registrava "L'Eredità", ora nelle mani di Flavio Insinna.

"Giusto riconoscimento per un grande uomo", ha scritto il conduttore di Tale e Quale show.

A sorpresa è salita sul palco l'attrice Virginia Raffaele che ha annunciato il suo ritorno in Rai "non so in che veste, in un periodo di tempo imprecisato tra gennaio e dicembre" ha commentato scherzando.

Share