Pedrosa annuncia l’addio alla Moto Gp: questa stagione sarà l’ultima

Share

Il ritiro di Dani Pedrosa è sicuramente l'argomento del giorno e anche Valentino Rossi ha detto la sua in conferenza stampa: "Il nostro sport perde uno dei migliori piloti. In verità non me l'aspettavo" ha aggiunto il Dottore.

La nona gara del campionato si disputa nel circuito dove Marc Marquez ha vinto più volte in assoluto: qui, dal 2010 al 2017, ha sempre vinto, partendo sempre dalla pole position. Il 32enne pilota spagnolo è stato campione del Mondo nel 2003 nella classe 125cc e poi nel 2004 e nel 2005 nella classe 250cc.

"Vorrei annunciare che l'anno prossimo non correrò più in MotoGP". Eppure Dani Pedrosa rimane un pilota con la P maiuscola, dai tre mondiali vinti e dalle immense doti e talenti, autore di gran eccezionali, iscritte nella storia e nel cuore della Motogp e dei suoi appassionati.

Temptation Island Oronzo e Valentina sono tornati insieme? L’indizio
Ieri sera in prime time è andata in onda la prima puntata di Temptation Island 2018 condotto come sempre da Filippo Bisciglia . Dopo pianti da parte di entrambi e le parole pesanti, la ragazza aveva deciso di mettere fine alla storia durata 10 anni.

Ronaldo bianconero, Mendes: "La Juventus il suo ultimo club"
Su base individuale, con la maglia del Real Madrid ha vinto 4 Gold Balls, 2 The Best e 3 Gold Boots, tra molti altri premi. Il 33enne portoghese ha dato l'addio al Real Madrid e ha firmato per il club Campione d'Italia .

Milan: Yonghong Li deve versare 32 mln entro oggi
Secondo 'La Gazzetta dello Sport', la strategia di aspettare fino all'ultimo momento è orientata a strappare un accordo migliore a Commisso o un altro acquirente.

La MotoGP arriva al Sachsenring per il Gp di Germania, nono round e ultima tappa prima della pausa estiva del mondiale. "Pensavo potesse continuare a correre, invece ha cambiato idea". Lorenzo ha segnato sul calendario questo circuito come uno dei peggiori della stagione, mentre Andrea Dovizioso lo valuta molto impegnativo, ma con qualche speranza di poter essere più competitivo che in passato. "Mi piacerebbe restare nell'ambiente della MotoGP, perché questo è il mondo che amo".

Un segno del destino per un pilota che ha comunque dato molto al Montomondiale. Dani è stato il mio compagno di team ed è stato sempre un po' più veloce di me in un certo periodo, ho provato a imparare un sacco di cose da lui, dal suo talento, dal suo stile, dal modo in cui lavorava durante il fine settimana, e per me è sempre stato un grande esempio, un grande punto di riferimento per moltissimo tempo.

Pochi minuti dopo l'ufficialità del ritiro di Pedrosa, la Dorna ha fatto sapere che a Valencia Dani diverrà MotoGP Legend, entrando così di diritto nella Hall of Fame della classe regina delle due ruote del motorsport.

Share