Chievo-Juventus Diretta Streaming | Dove vedere la partita

Share

"Una vittoria così ci voleva, ci permette di capire subito quali difficoltà incontreremo quest'anno".

Lazio, volantino ultrà: "Niente donne nelle prime 10 file, sono nostra trincea"
Al ritorno in Serie A, Carlo Ancelotti bagna nel migliore dei modi l'esordio ufficiale sulla panchina del Napoli . L'obiettivo è far rendere al meglio questi giocatori che hanno già fatto bene e possono fare meglio.

Crolla un ponte autostradale a Genova, diversi mezzi coinvolti: ci sono vittime
Fonti di polizia intervenute sul luogo del crollo di Ponte Morandi , sulla A10, parlano di vittime, senza specificare il numero. Si consiglia infine di evitare le aree limitrofe all'evento per non essere d'intralcio alle operazioni di soccorso.

Chi era Claudio Lolli, il cantautore bolognese morto a 68 anni
Numerosi i temi trattati dalle sue canzoni, dalla politica all'amicizia, dalla desolazione alle crisi sociali e culturali. Il cantautore Claudio Lolli è morto venerdì 17 agosto dopo una lunga malattia.

"Si, sono davvero contento. Questo non possiamo permettercelo, poi le partite ti si rovesciano". I Campioni d'Italia hanno sconfitto il Chievo per 3-2 al termine di una partita più complicata del previsto in cui i bianconeri sono riusciti a primeggiare soltanto nel recupero dopo aver rischiato tantissimo contro gli scatenati padroni di casa. Ha lavorato molto bene insieme alla squadra. Il ruolo? Dipende da chi gli gioca vicino. Dalla panchina riuscivo a vedere bene i suoi movimenti e ci voleva che il centrocampista mettesse la palla sopra la sua testa. Intanto Sorrentino viene rimesso in piedi e sostituito. Lampi di Ronaldo, anche senza gol il portoghese ha fatto già intravedere tutte le sue potenzialità. A centrocampo ha preferito puntare su Miralem Pjanic, appunto, e Sami Khedira per avere il giusto equilibrio tattico. Due minuti dopo e ancora un super Sorrentino si oppone ad una punizione da posizione defilatissima del solito Ronaldo. La situazione, con le occasioni avute, si stava facendo disarmante, ma le partite cambiano. "Ma sono cose che capitano, e quando capitano bisogna avere la reazione giusta". Prima di entrare in campo mi sono detto che avrei dovuto provare a fermare Cristiano Ronaldo in tutti i modi, ce l'ho fatta nel vero senso della parola. Mandzukic invece è diverso, mette peso in attacco. L'ex Real al 68' tira a botta sicura ma un difensore in scivolata riesce a salvare la porta del Chievo. È successo che dalla lettura delle formazioni pronunciate dallo speaker del Bentegodi fino ad ogni suo tocco di palla nella prima frazione di gara, il figliol prodigo Leonardo Bonucci sia stato sonoramente fischiato dalla compagine di tifosi bianconeri giunti a Verona. Il calciomercato, finalmente chiuso prima dell'inizio del campionato, ha infatti evidenziato come non solo i top club, ma anche quelli di seconda fascia, abbiano voluto alzare il proprio livello con giocatori affidabili e di fama internazionale.

Share