Tommasi: "Opportuno rinviare le prime due giornate di B"

Share

Sempre più complicato l'avvio della nuova stagione di Serie B, in attesa della decisione del Collegio di Garanzia del Coni che arriverà il 7 settembre, e decreterà la regolarità, o meno, del format di B a 19 squadre.

I vertici dell' Assocalciatori si sono incontrati con i capitani di serie B e C (delle squadre da ripescare) ed hanno scongiurato lo sciopero. "Per questo motivo, l'Associazione Italiana Calciatori continuerà a fornire in tutte le sedi giudiziali sportive e ordinarie, il supporto necessario alla salvaguardia dei diritti dei calciatori loro malgrado coinvolti". Rimane lo stato di agitazione e continuiamo a ritenere che sarebbe più opportuno almeno rinviare le prime due giornate aspettando il pronunciamento del Collegio di Garanzia. Poi il diritto allo sciopero è un diritto sancito e ognuno lo può sviluppare come crede essendo i giocatori dei lavoratori. "Abbiamo grande responsabilità alla luce di quanto detto oggi, uno dei punti fermi dovrà essere un ritorno alla normalità, con norme che sono state cambiare di fretta".

Migranti, nave Diciotti ancora in mare. Salvini: "Ue intervenga"
Secondo quanto si è appreso, il porto di Catania è stato indicato come porto sicuro , ma anche come 'scalo tecnico', quindi senza sbarco, per la nave in attesa del piano di ripartizione dei migranti con i Paesi dell'Unione Europea.

Disastro Genova: l’ironia del giornalista inglese scatena l’ira degli utenti social
Gli utenti britannici sono insorti su Twitter contro il tono usato da un giornalista delle rete televisiva Itv per annunciare la tragedia del ponte Morandi a Genova .

Salvatore Cantalupo di Gomorra muore a 59 anni: il ricordo dei fan
Nelle sue esperienze ha anche affiancato alcuni tra i registi e gli attori più talentuosi della nostra epoca. A teatro , invece, è stato protagonista insieme a Toni Servillo, Iaia Forte e Nina di Majo .

Il Presidente della Lega B non fa sconti: "Credo che il campionato debba partire".

"Abbiamo valutato la situazione, in questi giorni faremo approfondimenti con i calciatori". Il riferimento è a un comunicato che, secondo l'Aic, i club hanno sottoposto alla firma dei capitani delle loro squadre per evitare lo sciopero: "Questo la dice lunga sulle pressioni che i giocatori hanno ricevuto in questi giorni", ha aggiunto Tommasi. "In questo momento non saprei rispondere". Farlo iniziare è il dovere di un presidente di Lega. Avevamo indicato da tempo la data del 24-25 agosto. Il fatto che siano saltate in tre è clamoroso, non era mai successo. Alcuni presidenti - stavolta di Serie A -, infatti, non nascondono preoccupazione per l'avvio problematico della piattaforma che trasmette tre delle dieci partite di giornata. Macalli riuscì a bloccare l'assemblea della Lega di C per un anno.

Share