Incidente sul monte Cervino, Matteo muore a 28 anni

Share

Nella tarda mattinata di ieri un 28enne aretino, Matteo Pes, è precipitato per alcune centinaia di metri mentre stava facendo il passaggio del "Enjambee", a 3.700 metri di quota, a valle della Capanna Carrel sul Monte Cervino. A dare l'allarme il compagno di cordata riuscito a raggiungere la Capanna Carrel.

Il ragazzo, studente alla facoltà di Storia a Firenze, lavorava in un bed and breakfast del centro di Arezzo, ed era partito per una vacanza sul Cervino insieme a un amico. "Ti ricorderemo per sempre per la tua voglia di lottare, per la tua voglia di vincere, per il tuo spirito di appartenenza, per il tuo sorriso".

Autostrade per l'Italia: "Non faremo più pagare il pedaggio alle ambulanze"
Cresce a dismisura il numero delle persone controllate: 510.492 contro le 272.557 dell'anno precedente. Continua lo scontro sul tema immigrazione tra il governo italiano e quello maltese.

Napoli, Ancelotti: "De Laurentiis ha mantenuto la promessa"
Si è parlato tanto di mercato, ma non c'era l'esigenza di stravolgere il gruppo che è sano e competitivo". E' un gruppo dove tanti ragazzi meritano di giocare per ciò che fanno, i miei dubbi sono legati a questi.

Crolla un ponte autostradale a Genova, diversi mezzi coinvolti: ci sono vittime
Fonti di polizia intervenute sul luogo del crollo di Ponte Morandi , sulla A10, parlano di vittime, senza specificare il numero. Si consiglia infine di evitare le aree limitrofe all'evento per non essere d'intralcio alle operazioni di soccorso.

Il padre di Matteo, la madre Laura Gamberini e il fratello minore Michele appena appresa la tragica notizia si sono precipitati a Zermat, una località di montagna, nel cantone vallese della Svizzera, dove è stata trasportata la salma dopo essere stata recuperata. La camera ardente sarà allestita alla Misericordia di Arezzo, in via Garibaldi, e i funerali saranno celebrati alle 15 del giorno successivo, giovedì, in Cattedrale.

A San Vito risiedono la nonna paterna e altri parenti.

Share