Moody's, nuovo rating Italia dopo Def

Share

Moody's, tra l'altro, nel ritenere che il recente Dl dignità non sarà in grado di dare una spinta significativa in Italia al lavoro stabile, ha posto l'accento sul fatto che restano contraddittorie le posizioni del Ministero dell'Economia, e dei ministri del Lavoro e dell'Interno, ovverosia dei due vicepremier, in merito al reddito di cittadinanza ed alla flat tax.

Il rinvio dell'agenzia Moody's riguardo il nuovo rating da assegnare all'Italia sa tanto di sessione d'esame aperta per il Governo gialloverde. Come riportato da La Repubblica, infatti, Moody's nella nota in cui ha annunciato il rinvio del giudizio sul rating si è già espressa negativamente sul provvedimento più importante di questi primi mesi di governo, il decreto dignità firmato da Luigi Di Maio, definito "un lieve cambiamento piuttosto che una retromarcia vera e propria rispetto alle precedenti riforme del lavoro". Il che genera secondo l'agenzia di rating un aumento dell'incertezza sul futuro del Paese.

Terremoti: Indonesia, tre morti a Lombok
L'epicentro del sisma è stato rilevato a 270 km a est di Levuka nelle Fiji ea 275 miglia (443 km) a ovest di Neiafu a Tonga. Una nuova forte scossa di terremoto è stata registrata sull'isola di Lombok , in Indonesia .

DAZN a rilento, la piattaforma streaming: "Risolti velocemente problemi"
In migliaia hanno preso d'assalto le pagine social di DAZN con parole grosse nei confronti della piattaforma. Indipendentemente dalla qualità della rete, c'è chi ha avuto non poche difficoltà ad assistere all'incontro.

Roma, online il primo trailer del nuovo film di Alfonso Cuarón
Nel cast troviamo nomi come Marina de Tavira, Yalitza Aparicio, Daniela Demesa, Nancy Garcìa Garcìa e Jorge Antonio Guerrero . Il film rappresenta una magistrale lettera d'amore alle donne della sua vita, le stesse che lo hanno amato e cresciuto.

La decisione sull'eventuale downgrade dell'Italia da parte dell'Agenzia di rating Moody's è stata rimandata al prossimo ottobre.

"Il prolungamento del processo di revisione" - che ricordiamo è iniziato lo scorso 25 maggio - "mira ad avere una maggiore visibilità sulla direzione delle politiche del Paese". L'agenzia di rating ha comunicato ieri che il proprio giudizio sulla nostra economia arriverà soltanto dopo la nota di aggiornamento al Documento economico e finanziario (Def), attesa a fine settembre, che illustra le previsioni economiche e la strategia politica del governo per i prossimi tre anni, per una eventuale revisione al ribasso del rating italiano, attualmente a Baa2.

Share