Caldo e afa fino a venerdì; week end fresco

Share

I primi segnali di un cambio di circolazione dell'atmosfera si avranno giovedi' con temporali che raggiungeranno anche la pianura padana. Come conferma ilmeteo.it, nella settimana che sta per sopraggiungere, ovvero quella che va da oggi, lunedì 20, fino a domenica 26 Agosto, il quadro meteorologico sull'Italia andrà verso un importante peggioramento, oseremmo dire radicale: si attuerà in sede Mediterranea una vera e propria rivoluzione operata dal grande vortice ciclonico islandese che d'ora in poi, dalla fine dell'Estate, detterà legge sul tempo. Infine il ciclone autunnale e' atteso tra sabato e domenica. Inevitabilmente, abbiamo a che fare con temporali localmente violenti ancora per svariati giorni.

"Con l'arrivo del ciclone - spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito - il caldo finirà e le temperature subiranno un tracollo di 12-15 C". Dal punto di vista termico, il clima resterà estivo, particolarmente al Centro-Nord dove, nella prima parte della prossima settimana, è attesa una ulteriore lieve intensificazione del caldo, con temperature anche di 3-4 gradi oltre la media stagionale e punte fino a 34-35 gradi. In particolare, precisa in una nota il Centro Epson Meteo, è allerta gialla per rischio idraulico in Calabria, sia versante jonico che tirrenico, nonché in Sicilia. Da venerdì al Sud piogge e rovesci soprattutto su Abruzzo, Basilicata, Calabria, Sicilia, piccole isole comprese mentre nel weekend soprattutto nel Veneto e regioni del NordEst.

Moody's, nuovo rating Italia dopo Def
Il rinvio dell'agenzia Moody's riguardo il nuovo rating da assegnare all'Italia sa tanto di sessione d'esame aperta per il Governo gialloverde.

Genova, crollo Morandi, ad di Autostrade: 'Nuovo ponte d'acciaio in 8 mesi'
L'Ad Castellucci ha precisato che la conferenza di oggi "non ha questo obiettivo, non parliamo di responsabilità". Molti noti professori hanno parlato di effetti particolari di pioggia e vento intensi.

Juventus, Allegri: "Ronaldo? I centrocampisti avrebbero dovuto..."
Subito avanti i bianconeri, rete di Khedira in mischia sugli sviluppi di un punizione battuta da Pjanic . E' il nono minuto e gli ospiti hanno un'altra occasione clamorosa per raddoppiare.

Sud: Residua instabilità su Sicilia e Calabria con fenomeni in esaurimento serale, meglio altrove ma con qualche temporale nelle ore centrali. Al Nord temporali isolati sulle Alpi lombarde e sull'Alto Adige.

Nelle regioni settentrionali della Penisola il predominio dell'Alta Pressione riesce a garantire prevalente bel tempo, limitando notevolmente i temporali di calore invece presenti diffusamente al Sud, a causa dell'area di bassa pressione in quota sul Meridione, con l'aria fresca che contrasta con il forte riscaldamento diurno.

Share