Meteo, addio estate...almeno per il weekend: pioggia e crollo delle temperature

Share

Nel Lazio piogge fin in serata che si esauriranno solamente nella notte. In mattinata e primo pomeriggio venti moderati-forti da NE con mareggiata lungo la costa.

La situazione meteorologica tornerà a migliorare dalla giornata di lunedì, anche se rovesci localizzati continueranno a insistere nelle zone interne del centro a ridosso dei rilievi montuosi (un po' sulla falsariga dei giorni precedenti).

La giornata peggiore sarà sabato, secondo le previsioni, con temporali anche molto intensi.

Giovedì 22 - Soleggiato con nuvolosità irregolare al mattino. Al pomeriggio acquazzoni e temporali sparsi sull'arco alpino e sull'Appennnino con fenomeni anche sulla Liguria e sulle zone interne di Veneto e Friuli.

Temperature in picchiata. Così, se ancora domani le massime arriveranno fino ai 31 gradi sulla costa e ai 33 in pianura, sabato a Trieste e sulla costa si potrà andare dai 18 a un massimo di 26 gradi, in calo a 24 in pianura.

Mari poco mossi con moto ondoso in aumento al largo. Qualche fenomeno potrà aversi sulla dorsale settentrionale.

Terremoti, altre due scosse in Molise
Chi era affacciato ai balconi all'improvviso si è visto scuotere, riversandosi fuori le abitazioni per la paura. Una scossa di terremoto di magnitudo 3 .9 è stata registrata alle 2:33 in provincia di Reggio Emilia .

Addio a Vincino, cinquant'anni di vignette e satira politica
È morto a 72 anni Vincino , storico vignettista tra i fondatori de " Il Male ", per anni collaboratore del Corriere della Sera . Nel 1985 incomincia a collaborare a Telelora con un ciclo televisivo chiamato 'Patate´, otto trasmissioni di satira politica .

Crollo ponte Genova, Toninelli: "Inviata a Autostrade lettera con revoca concessione"
Dal punto di vista formale, la revoca della concessione , comunque, è possibile, anche se sicuramente è anche complessa e costosa. La pesante seduta di Piazza Affari ha fatto scendere anche l'indice Ftse Mib a -1,53%, mentre lo spread sale a quota 280 .

Al Sud, come avrete intuito, insisterà la circolazione d'aria fresca tra Sicilia e Calabria.

Sabato 25 agosto: saranno probabili temporali, localmente forti, con piogge intermittenti anche intense.

Temperature: in sensibile diminuzione al Nord, specie i settori centro-orientali. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudovest, al pomeriggio deboli e proverranno da Est-Sudest.

Domenica, invece, la perturbazione si sposterà verso i Balcani, ma la sua coda porterà una residua instabilità sull'Italia. Residui fenomeni in serata mentre in nottata torna ad essere stabile con ampi spazi di sereno. Un violento temporale ha attraversato rapidamente l'area pisana e la Valdera con forti e improvvise raffiche di vento, un po' di pioggia e soprattutto numerosi fulmini che stanno determinando piccoli incendi sparsi e qualche disagio anche alla viabilità.

Temperature: Minime stazionarie (20/22°C), massime stazionarie (31/33°C).

Share