Crollo Ponte Morandi, le immagini diramate dalla polizia (che continua ad indagare)

Share

Gli inquirenti avrebbero un nuovo video, per il momento top secret, riguardo al crollo del ponte Morandi [VIDEO] a Genova il 14 agosto scorso. "L'obiettivo è quello di agevolare gli spostamenti dei cittadini genovesi e di chi abita nelle zone limitrofe".

È stato approvato oggi dall'esecutivo della Regione Liguria il disegno di legge sugli indennizzi per tutte le persone che hanno perso la casa, perché non potranno rientrare nella propria abitazione, a seguito del crollo del ponte Morandi a Genova.

E' una prima sostanziale risposta alle contestazioni del Governo, che ha avviato l'iter per la revoca della concessione.

Maccalini ha aggiunto poi che, a differenza della viabilità del ponte, quella del tunnel, ha minori costi di manutenzione ed è meno sottopostaad agenti atmosferici come pioggia, neve o ghiaccio che, oltre a logorare le strutture, favoriscono gli incidenti stradali. Secondo il ministro, "è incredibile sentir parlare Autostrade di "puntuale adempimento degli obblighi" dopo una tragedia con 43 morti, 9 feriti, centinaia di sfollati e imprese in ginocchio".

Matrimonio Chiara Ferragni Fedez: le foto esclusive del welcome party
Numeri incredibili che lasciano comprendere quante persone stanno seguendo con curiosità ed emozione il matrimonio dei Ferragnez . Tra le lacrime la promessa d'amore di Fedez è purissima: "Ti prometto che, anche se in ritardo, ci sarò per sempre".

Juventus, Allegri: "Ronaldo è molto arrabbiato, per noi è un vantaggio"
Sono contento per la squadra e per lui. "Non ho da dire niente, mi convincono loro quando lo criticano". Ronaldo e Mandzukic partiranno sicuramente dal 1′ mentre tutti gli altri sono in ballottaggio.

F1 Monza, terribile incidente di Ericsson a 300 km/h
Il pilota svedese è uscito camminando sulle proprie gambe dall'abitacolo della vettura, completamente distrutta . Distrutta , invece, la sua Alfa Sauber . " Non so cosa sia successo, sto bene ".

Critiche ad Autostrade anche dal Vicepremier, Luigi Di Maio: Autostrade dice di aver fatto "un puntuale adempimento degli obblighi concessori previsti dalla convenzione con lo Stato". Se i vari testimoni oculari che stiamo sentendo le vedessero rischierebbero di raccontarci una versione inquinata di come sono andate esattamente le cose.

"Dai Benetton - prosegue - ci aspettiamo solo le scuse e i soldi per la ricostruzione del ponte, che non faranno loro". E, sui vincoli per la rescissione del contratto, Toninelli afferma che "dopo quello che è successo a Genova, i giganteschi danni morali, materiali e persino l'allarme sociale procurato, mi sembra che ci siano profili pesantissimi di inadempienza da parte del concessionario".

Appena ieri i vertici delle Autostrade avevano incontrato il commissario Toti e le istituzioni liguri per fare il punto sul piano di demolizione e ricostruzione del viadotto Polcevera. Almeno venti giorni, invece, serviranno per smontare, pezzo per pezzo, il troncone Ovest. Il tavolo sulle infrastrutture coinvolge anche i rappresentanti di Terna, Snam, Fs, Ansaldo Energia e Fincantieri.

Share