Fiorentina-Udinese in tv: come vedere la diretta streaming su DAZN

Share

Ma non mi piace parlare di chi non ci sarà. Giua, coadiuvato da Marrazzo e Liberti, IV uomo Marini, al VAR Banti e AVAR Peretti.

Oggi pomeriggio alle ore 18 andrà in scena Fiorentina - Udinese, incontro valevole per la terza giornata del campionato di Serie A.

Così Pioli in conferenza stampa per il postpartita di Fiorentina-Udinese: "Per noi è stata una fortuna poter giocare le prime due partite davanti ai nostri tifosi, credo la squadra si sia meritata questo entusiasmo per come è stata dentro la partita". I viola, che hanno esordito solo domenica scorsa, hanno inaugurato il loro campionato con un roboante 6-1 al Chievo e vogliono sfruttare la seconda gara casalinga di fila per proseguire nell'ottimo abbrivio. Vediamo ora le probabili formazioni di Fiorentina-Udinese.

Autostrade in una lettera di febbraio: "Ponte Morandi non sicuro"
Ripeto che c'è una fortissima probabilità, superiore al cinquanta per cento, che si tratti di attentato. ... "E giro 4-5 sarò supportare ". "Spea l'esistenza consulenza Siviero; poi, però, verifiche, a era formale", quotidiano veneto. "Verranno hangar - procuratore - è Ustica".

Uomini e Donne, subito scintille tra Tina Cipollari e Gemma Galgani
La ragazza è stata apprezzata soprattutto per aver accantonato la sua storia con Michael De Giorgio . Nuova stagione dei Uomini e donne a partire dal 10 settembre con alcune novità non irrilevanti.

Renzo Piano dona 'idea ponte' a Genova
E la Regione Liguria , come il Comune di Genova , ha "accettato volentieri l'aiuto" e "qualche idea ce l'ha già proposta ". Il celebre architetto si trovava in una riunione al Cern di Ginevra, quando è stato informato dell'accaduto.

Pioli ha confermato inizialmente la stessa formazione che ha travolto il Chievo una settimana fa, con Eysseric preferito ancora a Pjaca nel tridente con Chiesa e Simeone; Velazquez ha sopperito all'emergenza a centrocampo per l'indisponibilità di ben cinque giocatori tra i quali Mandragora, squalificato per bestemmia dopo la prova tv rilanciando Pussetto.

Sono contento per Benassi, anche per la sua chiamata in Nazionale, così come Biraghi e Chiesa e molti altri, frutto del buon lavoro che stanno facendo con la Fiorentina. A centrocampo spazio per Behrami al fianco di Fofana, poi occasione in arrivo per Pussetto sulla fascia destra seppur rimane il ballottaggio da sciogliere con D'Alessandro. Tra i pali ci sarà Scuffet, in difesa invece agiranno Larsen e Samir sugli esterni, mentre al centro toccherà al duo composto da Nuytinck e Troost-Ekong. Ballottaggio in porta: Musso, ormai recuperato, insidia il posto di Scuffet.

La Fiorentina concede il bis, batte 1-0 l'Udinese e resta a punteggio pieno con due vittorie in due partite (entrambe al 'Franchi') e con quella di Marassi contro la Sampdoria da recuperare.

Share