Dossier Viganò, Papa: "Preghiera dinanzi a chi cerca scandalo" video

Share

Un atteggiamento di paziente misericordia tipico di un padre verso un figlio piuttosto "discolo" che finora è stato fatto proprio da gran parte delle componenti ecclesiali. Il silenzio di Gesù. Un particolare che ha indotto l' arcivescovo di Philadelphia, Charles Chaput a scrivere a Francesco per suggerirgli di cancellare il prossimo Sinodo sui Giovani che si dovrebbe aprire in autunno.

Francesco ha poi aggiunto: "Lo stesso accadrà Venerdì Santo: la gente che la Domenica delle Palme aveva fatto festa per Gesù, ora gli grida "Crucifige". Papa Francesco reagisce così - finora - ai duri attacchi che da qualche giorno sta subendo dall'ex nunzio negli Usa, l'arcivescovo Carlo Maria Viganò. Francesco, commentando il Vangelo odierno, ha spiegato che la narrazione permette di "riflettere sul modo di agire nella vita quotidiana, quando ci sono dei malintesi" e di comprendere "come il padre della menzogna, l'accusatore, il diavolo, agisce per distruggere l'unità di una famiglia, di un popolo".

Il Santo Padre, infatti, ha detto: "Ma quante volte nelle famiglie incominciano delle discussioni sulla politica, sullo sport, sui soldi e una volta e l'altra e quelle famiglie finiscono distrutte, in queste discussioni nelle quali si vede che il diavolo è lì che vuol distruggere ..." "Dinanzi a chi provoca lo "scandalo" e la "divisione", dinanzi ai "cani selvaggi" che cercano la guerra e non la pace, non serve nient'altro", e poi conclude, "Il silenzio che vince, ma tramite la Croce".

Rogo museo Brasile, 200 anni in fumo
Fortunatamente non sono stati coinvolti i visitatori o il personale interno. Proprio recentemente aveva celebrato il suo 200° anniversario .

Pupo canta "Su di noi" e calma i passeggeri sul volo Alitalia
Una vicenda sicuramente divertente quella capitata su un volo Alitalia diretto da Lamezia Terme sino a Roma, e che ha visto Pupo vestire i panni del protagonista.

Duro attacco di Christian Vieri a Massimo Moratti
Borriello a Ibiza? Contento per lui, vince il campionato". "Quando non avevo più voglia di allenarmi, di andare in campo". Come abbiamo fatto a perdere il 5 maggio? Beh magari no perché sono forte, ma contano 0 i gol in amichevole. "Vale zero.

La preghiera del Papa è semplice e chiude ad ogni risposta diversa da quella spirituale: "Il Signore ci dia la grazia di discernere quando dobbiamo parlare e quando dobbiamo tacere". Con le persone che non hanno buona volontà, con le persone che cercano soltanto lo scandalo, che cercano soltanto la divisione, che cercano soltanto la distruzione, anche nelle famiglie: silenzio.

"La bomba tende a smontarsi non essendo stata raccolta da molti media pur continuando a restare ben in evidenza nei siti e nei media tradizionalisti, chiaramente schierati contro questo Pontefice al quale ho voluto manifestare piena solidarietà, chiedendo a tutta la Diocesi di unirsi a me nella preghiera", ha detto oggi il presule. Monsignor Viganò accusa il pontefice Bergoglio attraverso il sito Lifesitenews di aver coperto alcuni abusi sessuali operati da preti e di non essere intervenuto. Più avanti, nel messaggio, il Papa ammonisce con forza: "Non possiamo permettere che i mari e gli oceani si riempiano di distese inerti di plastica galleggiante".

A conclusione dell'Angelus il Papa ricorda la beatificazione avvenuta ieri a Košice, in Slovacchia, di Anna Kolesárová, "vergine e martire, uccisa per aver resistito a chi voleva violare la sua dignità e la sua castità, come la "nostra" italiana Maria Goretti". "Credo che il documento parli da sé".

Share