Stoner medita il divorzio dalla Ducati

Share

Dopo il divorzio di Jorge Lorenzo da Ducati, sembra che sia prossimo anche quello di Casey Stoner, che attualmente ricopre il ruolo di collaudatore ufficiale. Il pilota australiano è il gioiello dei tester di Borgo Panigale, ma a stare alle sue ultime dichiarazioni la collaborazione tra la Casa italiana e Casey potrebbe essere al capolinea. Ma sapeva tanto di scusa. "La spalla non è un ostacolo per guidare la moto, mi sto già allenando e faccio motocross".

Sarebbe lo stesso Stoner a confessare al giornalista australiano Colin Young il suo malessere, ad ogni modo non derivato dal recupero dall'intervento chirurgico a cui si è recentemente sottoposto per risolvere vecchio problema alla spalla. In questa occasione, il due volte campione del mondo ha aggiunto di essersi operato per tornare in pista il prima possibile. Come abbiamo visto domenica a Monza con la Ferrari però si possono avere due piloti molto forti, ma si possono anche combinare guai. Sul mancato svolgimento della gara di Silverstone: " Avremmo preferito correre il giorno dopo, sembra che ci fossero le condizioni per farlo, non abbiamo capito bene perchè non sia successo". "E se non usano i miei dati e il mio feedback, non me la sento di rischiare facendo test, visto che per ottenere risultati devi avvicinarti al limite".

La Juventus vince, ma fatica contro un ottimo Parma (2-1)
Indisponibili: Dezi, Ciciretti , Bastoni, Biabiany, Sprocati, Scozzarella. Arbitro: Daniele Doveri della sezione di Roma 1. Lo scopriremo stasera dalle 20:30.

Serie A, l'Inter stende il Bologna (0-3). In gol Nainggolan
Bologna (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Dzemaili , Dijks; Santander , Falcinelli. Handanovic; D'Ambrosio , De Vrij , Skriniar , Asamoah; Gagliardini , Brozovic; Politano, Nainggolan , Perisic; Keita .

Matrimonio ferragnez, come seguire la diretta
Chiara Ferragni indossa un abito bianco tradizionale col velo che copre il suo viso, radioso ed emozionato . Tanti i vip che hanno partecipato al matrimonio. (Lo ha detto lui in questo VIDEO ).

Stoner poi rincara la dose: "Da tempo ho suggerito loro dei cambiamenti che però non vogliono fare. Io sono tornato alla Ducati per lavorare duro e aiutarla a vincere un altro mondiale, non per essere soltanto un ragazzo da poster per l'azienda".

Share