Controlli dei Nas documenti vaccini

Share

Mentre la confusione continua a tenere banco tra scuole e famiglie, sarebbe pronto un emendamento della maggioranza per confermare l'obbligo delle vaccinazioni per la frequenza scolastica. Dopo avere di fatto cancellato l'obbligo con un blitz al decreto milleproroghe ora è arrivato il dietrofront per mezzo di un emendamento allo stesso provvedimento, che ripristina il divieto di iscrizione a scuole materne e asili dei bambini non in regola con la profilassi.

Nessun ripensamento. Anzi. Se l'autocertificazione non è accettata a scuola perché la circolare del Ministero non annulla la legge Lorenzin, allora si farà un decreto ad hoc con forza di legge analoga. La notizia era stata data dal capogruppo dem in commissione Affari Sociali, Vito De Filippo, il quale evidenzia una "clamorosa retromarcia, una straordinaria vittoria della buona politica, della scienza e del buon senso".

"Sui vaccini il nostro Paese ha bisogno di una disciplina organica e razionale".

Le Commissioni Affari costituzionali e Bilancio, che stanno esaminando il milleproroghe, hanno effettuato in apertura di seduta la riammissione di alcuni emendamenti dichiarati ieri inammissibili per estraneità di materia. "In questo modo potremo definitivamente superare il Decreto Lorenzin, un testo di carattere emergenziale, causa dei malfunzionamenti e del caos che abbiamo dovuto affrontare fino ad oggi". Dopo quello presentato ieri che "annulla" l'emendamento approvato in Senato che avrebbe consentito l'ingresso a scuola anche ai bambini non vaccinati oggi la maggioranza ha deciso di prorogare per l'anno scolastico che sta per cominciare, 2018-19, la validità dell'autocertificazione dello stato vaccinale come già stabilito dalla circolare emanata a luglio dai ministri Grillo e Bussetti. "Il nuovo disegno di legge -aggiunge Baldino- sui vaccini sarà in grado di definire un quadro normativo completo e coerente, che andrà di pari passo con l'istituzione dell'indispensabile Anagrafe vaccinale".

Flavio Briatore, la nuova fiamma è la modella Taylor Mega
A chi dice che il flirt tra lei e Briatore è stato smentito dallo stesso la settimana scorsa , la giovane dice: "Leggi bene". Nel corso di quest'ultima e afosa estate, Briatore è finito spesso al centro del gossip più di una volta.

Dolores O' Riordan: ecco come è morta la cantante dei Cranberries
Ma è stato riscontrato un eccesso di alcol: il tasso alcolemico era di 4 volte superiore a quello ammesso legalmente per guidare. Le nostre sentite condoglianze vanno ai bambini di Dolores e alla sua famiglia: i nostri pensieri sono con loro, oggi.

Funerali Aretha Franklin: pastore tocca seno di Ariana Grande, poi si scusa
Mi dispiace tanto per Ariana , spero prenda provvedimenti". E ancora: "Ho visto il video e sono disgustata. Funerali show per Aretha Franklin .

Si torna a parlare dei vaccini, e in particolare della norma che "rimanda" l'obbligo per le famiglie di presentare la documentazione relativa ai propri figli per l'ammissione a nidi e scuole dell'infanzia. I controlli, secondo quanto si apprende, sono partiti da martedì in nidi e materne e proseguiranno nei prossimi giorni anche negli altri istituti scolastici selezionati a campione.

I militari si sono concentrati, in particolare, sulla conformità dei documenti rispetto alle disposizioni ministeriali.

Non è chiaro se si tratta di casi isolati o se quest'anno emergerà davvero una significativa tendenza alla falsificazione.

Share