Funghi sconosciuti: ritirati i porcini secchi Baresa venduti da Lidl

Condividere

L'avviso è apparso proprio nella mattina di martedì sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione "Avvisi di sicurezza", per la presenza di funghi di origine sconosciuta non dichiarati in etichetta, venduti dai supermercati. Il Ministero della salute ha richiamato il prodotto perché all'interno della confezione potrebbero essere presenti funghi non dichiarati in etichetta. Il provvedimento è stato disposto dall'azienda produttrice e comunicato dal Ministero tramite una pubblicazione apparsa sul sito ufficiale.

Raikkonen alla Sauber, Leclerc in Ferrari
Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni". Il pilota ha poi continuato dicendo: " Ringrazio Nicolas Todt per avermi supportato dal 2011".

"X Factor" debutta e c'è anche Asia Argento in lacrime
La decisione di fare marcia indietro e tenere la Argento appare decisamente improbabile, ma il giudizio degli spettatori è chiaro. Il suo sostituto sarà annunciato più avanti, entro la prossima settimana, è quanto viene garantito.

Un sogno e la bellezza, la finalista romagnola di Miss Italia 2018
Ci sarà anche un "pizzico" di Monreale alla serata finale del concorso di Miss Italia, in programma a Milano il prossimo 16 settembre, che andrà in onda in diretta su La 7.

Si tratta di buste da 30 grammi contenenti funghi secchi. Dunque, i consumatori che avessero acquistato i funghi, devono riportarli al punto vendita per il rimborso. Qualche settimana fa, ad esempio, era stato disposto il ritiro immediato di alcuni lotti di salmone affumicato della nota marca Nordic, per sospetta presenza di Listeria.

Condividere