Apple: in arrivo l'iPhone Xs, dual sim e in due versioni

Share

Questo mercoledì Apple dovrebbe presentare la sua nuova linea di iPhone. "Ora è diventato un guardiano intelligente della salute di chi lo indossa", ha affermato Jeff Williams, direttore generale di Apple. Ma la nuova generazione, promette Phil Schiller, "è la migliore mai realizzata". I due modelli sono sostanzialmente gemelli e condividono tutte le novità hardware e software differenziandosi sostanzialmente solo per le dimensioni. Come per il fratello minore, anche per questa versione ci sarà la ricarica wireless migliorata e il supporto a Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Galileo e QZSS. La nuova CPU sarà in possesso di 6 Core a cui si aggiungeranno i 4 Core della nuova GPU. Che però è più o meno la precedente. Non è una novità, la Mela ha da sempre puntato su USA e Cina.

Una delle cose che stanno togliendo il sonno agli appassionati è come Apple chiamerà il prossimo iPhone.

Nell'iPhone XR, a differenza di iPhone XS ed iPhone XS Max la fotocamera posteriore è singola ed utilizza un sensore da 12 megapixel con un'ottica wide tradizionale, un sensore con pixel più grandi ed un'ottica a sei lenti f/1.8. Un'affermazione pesante quella di Apple, che ha ribattezzato il pannello come Liquid Retina.

A beneficiare di più delle nuove possibilità di elaborazione saranno soprattutto i giochi, o le applicazioni in realtà aumentata.

Una slide apparsa su Weibo, che apparterebbe al già citato operatore China Mobile, ci svela ulteriori dettagli su iPhone XC e sui due XS e XS Plus.

Apple ha aggiornato l'iPad in primavera, ma iPad Pro non viene aggiornato da quasi un anno.

iPhone Xr è il nome definitivo del modello di smartphone economico presentato da Apple, anche se economico è una parola grossa da usare con la società californiana.

Usa, in arrivo l’uragano Florence: evacuato un milione di persone
In tanti hanno riempito anche sacchi di sabbia per impedire all'acqua di invadere le loro case. Entrambi, inoltre, hanno venti massimi superiori ai 117 chilometri orari.

Elezioni politiche in Svezia: l'estrema destra avanza ma non sfonda
Le limitazioni non hanno evidentemente saputo arginare un sentimento diffuso di crescente esasperazione. Il futuro governo di Stoccolma è al momento un enigma se si escludono accordi con la destra populista.

Milano, apre il primo Starbucks d'Italia
Peccato che il prezzo del caffè espresso sia decisamente esagerato, l'80% in più rispetto alla media milanese. Inaugura oggi il primo Starbucks italiano, a Milano , lo Starbucks Reserve Roastery Milan .

Riprende il discorso della generazione intermedia con la lettera "S" che sta a metà tra due salti generazionali importanti. La diagonale è di 6+.1 pollici con una densità di 326 ppi.

Roma, 12 set. (askanews) - Uno schermo di oltre un terzo (35%) più grande del predecessore.

Il System-on-Chip è lo stesso A12 Bionic dei "fratelli maggiori".

iPhone XS Max da 64GB a 1.289€.

Secondo quanto dichiarato dal produttore con iPhone Xs si avrà una durata della batteria di circa 30 minuti superiori a iPhone X con una capacità della batteria similare. L'autonomia, poi, è la grande promessa: un'ora e mezza in più di iPhone 8 Plus.

Fra le voci che si sono susseguite nei giorni passati, le più attendibili dicono che Apple potrebbe far sapere al pubblico quando la prossima versione dei sistemi operativi macOS e iOS sarà disponibile per il download. Dopotutto, proprio come il modello a cui farebbe riferimento, il nuovo device sarà un'offerta più economica e più colorata rispetto agli altri. Per entrambi è disponibile il taglio da 512 GB di memoria ad un prezzo che arriva a 1793 franchi per l'iPhone XS Max. Le prenotazioni di iPhone XR partiranno dal 19 ottobre, con la commercializzazione prevista il 26 ottobre.

Share