Razzismo: l'Alto Commissario dell'Onu Bachelet attacca Salvini sui migranti

Share

Il nuovo alto commissario per i diritti umani, Michelle Bachelet, aprendo a Ginevra i lavori del Consiglio Onu sul tema in oggetto, denunciando diversi Paesi responsabili di azioni di razzismo e di xenofobia, ha attaccato anche il governo italiano, colpevole di aver "negato l'ingresso di navi di soccorso delle Ong" nei porti siciliani. "Ragioneremo con gli alleati sull'utilità di continuare a dare 100 milioni di euro per finanziare sprechi, mangerie, ruberie per un organismo che vorrebbe venire a dare lezioni agli italiani e poi ha Paesi che praticano tortura e pena di morte", è stata la reazione piccata del vicepremier. Se la relazione della Bachelet ha preso spunto essenzialmente dal rinvio a giudizio del ministro degli Interni Salvini per bollare l'Italia come razzista lo stesso ragionamento potrebbe essere fatto per l'Onu da bollare come "violentatore" di migranti andando a scavare fatti nella cronaca piuttosto recente che ha visto protagonisti alcuni suoi funzionari.

E' scontro tra Matteo Salvini e l'Onu. Durante l'incontro si è parlato anche del contrasto all'immigrazione clandestina (Reuters).

Moscovici: "All'interno della zona Euro c'è un problema: l'Italia"
Perché le forze populiste " sono democratiche quando vincono le elezioni, ma poi erodono progressivamente le libertà ". Questi eurocrati, ha aggiunto Di Maio: "si scontreranno con la realtà nelle prossime elezioni europee ".

Moto GP, Lorenzo in pole a Misano. Rossi in terza fila
Una bella notizia anche per chi non ha l'abbonamento alla pay-tv: la gara di Misano sarà visibile in chiaro e in diretta su TV8 . Nel warm up il pilota Honda era stato velocissimo ma la temperatura molto alta ha mandato un pò in crisi la Honda .

Napoli, guai per Ancelotti: infortunio al ginocchio per Chiriches
Sembra infatti che la rottura del crociato non sia più solo un'ipotesi, ma sia la diagnosi reale sul ginocchio del calciatore. Il difensore azzurro sarà accompagnato dal Responsabile dello staff medico del Napoli , Dottor Alfonso De Nicola.

Michelle Bachelet sa bene cosa sia la dittatura, sa cosa sono le violazioni dei diritti umani. Per il ministro Moavero Milanesi, intervenuto alla trasmissione Circo Massimo di Radio Capital, l'allarme è ingiusto e infondato."Francamente - ha detto - pensiamo che la terminologia utilizzata e gli epiteti destinati alla nostra Italia non siano appropriati, siano assolutamente infondati e riteniamo che sia utile un confronto nel senso politico per chiarire esattamente la situazione".

E conclude: "Prima di fare verifiche sull'Italia, l'Onu indaghi sui propri stati membri che ignorano diritti elementari come la libertà e la parità tra uomo e donna". Per questo, ha aggiunto, l'Unione europea dovrebbe "intraprendere operazioni di ricerca e soccorso umanitario per le persone che attraversano il Mediterraneo" e per "garantire l'accesso all'asilo e alla protezione dei diritti umani nell'Ue". Un sopravvissuto ha riferito che è stata contattata la Guardia costiera italiana, ma quando i "soccorritori europei sono giunti la barca era già affondata". Molte persone detenute nei centri per migranti di Tripoli sono fuggiti per paura di essere colpiti dalle pioggie di razzi sparati da un fronte all'altro, in questa maniera però cadono spesso in mano alle bande incontrollate (milizie o gruppi di criminali fuggiti dalle prigioni) che li catturano per poi estorcere ancora denaro. Salvini ha sottolineato che "l'Italia non accetta lezioni".

Share