Il Papa a Palermo, alcuni passaggi dell'omelia al Foro Italico

Share

Una condanna, quella pronunciata da Bergoglio nel capoluogo dell'isola, che richiama lo storico anatema di San Giovanni Paolo II ad Agrigento, nel 1993, un anno dopo gli omicidi dei magistrati anti mafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Oggi abbiamo bisogno di uomini e donne di amore, non di uomini e donne di onore. "Senti la vita della tua gente che ha bisogno, ascolta il tuo popolo". Ad accoglierlo in piazzetta Anita Garibaldi, luogo dove 25 anni fa il sacerdote è stato ucciso (che prenderà il suo nome), Gaetano e Franco Puglisi, fratelli del Beato, le loro mogli e i volontari del centro Padre Nostro, fondato da Puglisi.

Papa Francesco è appena giunto nella missione "Speranza e carità" per pranzare con poveri, migranti, ex carcerati. Perchè sono un mangiaprete - ha detto - Ah tu sei mangiaprete ma avvicinati al prete e digli: "io di te non mi fido per questo per questo per questo". Solo dando la vita si sconfigge il male.

Highlights Italia-Belgio 3-0, Mondiali volley maschile 2018
Un match molto importante per testare la condizione e cercare di chiudere i giochi per il primo posto nel girone. Il match si disputerà al Mandela Forum di Firenze domenica 16 settembre alle ore 21:15.

FLORENCE: la parte più potente dell'uragano è arrivata sugli Stati Uniti
I supermercati sono stati presi d'assalto e in molti casi acqua potabile e cibo base sono stati distribuiti dalle autorità. A Charleston, nel South Carolina , potrebbero infatti riversarsi centimetri di pioggia portando ad alluvioni consistenti.

Sconfigge la leucemia a 8 anni, ma non può stare in classe
Cosa fare? "Noi dobbiamo rispettare la normativa nazionale, non possiamo escludere i bambini non vaccinati dalle elementari". Si sfoga suo padre, appellandosi alla possibilità di far frequentare regolarmente la scuola a suo figlio.

"La presenza del Papa a Brancaccio - commenta il sindaco Orlando - è anche il simbolo del cambiamento di questo quartiere e di questa città, avvenuto purtroppo anche per il sacrificio e al martirio di fede di Don Pino, insieme al sacrificio e al martirio laico di tanti uomini e donne dello Stato e semplici cittadini". Ma padre Pino aveva ragione: la logica del dio-denaro è perdente. Più hai, più vuoi: è una brutta dipendenza.

Anche a Piazza Armerina, come a Palermo, sono imponenti le misure di sicurezza con 400 unità delle forze dell'ordine che presidiano i varchi di accesso. È la luce dell'amore, del dono, del servizio. "Qualcuno dice si, di Dio mi fido, della Chiesa no. Ma perchè?" Ci liberi dal pensare che tutto va bene se a me va bene. Dio ci liberi dal vivere al ribasso, ci liberi da una vita piccola, che gira attorno ai piccioli (denaro in dialetto siciliano ndr). Ci liberi dal crederci giusti se non facciamo nulla per contrastare l'ingiustizia. Nelle zone in cui il divieto di sosta è attivo dalle 4 del 13 settembre, la polizia municipale ha già rimosso circa trecento auto: nelle prime ventiquattro ore sono state 208, fino al primo pomeriggio di oggi sono state trasferite nei depositi convenzionati altre ottanta macchine. "Non si può credere in Dio e odiare il fratello".

Share