Monza-Berlusconi, è fatta: Fininvest rileva il 100% del club per 2-3 milioni

Condividere

Propedeutica al closing sarà la delibera con cui l'assemblea degli azionisti del Monza approverà il bilancio al 30 giugno del 2018.

Ora il ritorno nel calcio di Silvio Berlusconi è certo. In ogni caso, la firma è soltanto questione di giorni, e poi il duo Berlusconi-Galliani tornerà ufficialmente nel mondo del calcio, partendo dalla Serie C. Immancabile il ruolo come amministratore delegato proprio per Adriano Galliani, braccio destro di Berlusconi per oltre vent'anni nel Milan, dopo essere già stato direttore sportivo e vicepresidente dello stesso Monza a inizio carriera tra il 1984 e il 1986. Sarebbe questo il motivo del leggero ritardo nel confermare la conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà inizialmente prevista per venerdì alle 12.30 nella sede monzese di Assolombarda; conferenza che ora potrebbe slittare a sabato o addirittura a dopo la trasferta della squadra a Ravenna, per non distogliere l'attenzione del gruppo dal campionato.

Ottimo tempo in qualifica per Andrea Iannone: 5° tempo ad Aragon
Perché alla fine arriva sempre quella caduta , a volte così brusca e lunga che sembra che sarà la fine (anche se quasi mai lo è). Quindi, in ambulanza, ha raggiunto il centro medico del circuito.

Juve, Allegri: "Dybala? Ha bisogno di giocare, ma crescerà..."
2-0 il punteggio, partita sbloccata da Cristiano Ronaldo all'ottantunesimo minuto, nel recupero raddoppio di Bernardeschi . Il Pallone d'Oro non sbaglia e la Juventus può tirare un sospiro di sollievo.

Il dramma di Lory Del Santo: "mio figlio Loren si è suicidato"
Ha cercato di vivere da sola questo periodo, lontana da tutto e tutti, senza parlare con nessuno, senza poter dire la verità. Ora ha chiaramente cambiato idea, e ha deciso di rendere pubblica la sue perdita "per ritrovare la forza, per essere forte".

L'ormai ex presidente Nicola Colombo cederà il 100% delle quote del Monza a Silvio Berlusconi, ma Colombo resterà nelle vesti di presidente onorario. "Zaffaroni e Antonelli sono ultra riconfermati, stanno facendo benissimo e godono della assoluta fiducia da parte della futura proprietà - ha sottolineato Galliani -".

Condividere