Manovra, monito di Mattarella: "La Costituzione chiede equilibrio di bilancio"

Share

Salvini ha commentato anche l'endorsement del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, alla Lega: "Dopo le chiacchiere della sinistra, il nostro è il Governo che aiuta davvero gli imprenditori: meno tasse e meno burocrazia, dalle parole ai fatti". Il capo politico M5s, come riportato dall'Ansa, ha dichiarato:"Mattarella non deve preoccuparsi". D'altronde ridurre un po' il deficit non stravolgerebbe l'impianto della manovra, è il ragionamento che farebbe un super tecnico come il titolare del Tesoro. Matteo Salvini ribatte punto su punto ai suoi critici anche quando dice che "qualche fenomeno dice come 'fa come il duce, dice agli italiani fate più figli'". Intanto bisogna registrare un ulteriore affondo da parte di Salvini all'indirizzo del capo dello Stato. Mentre il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha detto che rivolgerà un appello alla maggioranza affinché cambi passo e ha sottolineato: "Stiamo tutti diventando più poveri e ci stiamo allontanando dall'Europa". Il ministro è intervenuto in Piazza Madonna in Loreto a Roma per la Giornata Mondiale del Sordo e dal palco ha ricordato: "Abbiamo appena preparato una manovra economica che investe un po' di soldi su coloro i quali i soldi non ne vedevano da tanto, pensionati, giovani disoccupati, penso anche alle pensioni di invalidità che erano ferme a cifre vergognose da troppi anni".

E non è tutto, una parolina 'buona' non la risparmia nenanche all'Unione europea: "Nessuno, a Bruxelles, mi puo' dire che non è tempo di farlo. E se a Bruxelles dicono che non posso farlo me ne frego, e lo faccio lo stesso". Con equilibrio, con orgoglio e con coraggio.

Di Maio,governo non tira a campare - Ultima Ora
L'abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente. E' chiaro che, quando c'è un cambiamento politico così radicale" ci possa essere "una resistenza da parte dell'apparato.

Vittorio Parigini lascia Sara Affi Fella dopo lo scandalo
Sul caso Sara Affi Fella maria è rimasta seduta sul suo scalino, ascoltando le parole degli autori e quel racconto assurdo. Non so voi, ma io immagino Nicola con un fazzoletto in testa che si finge la nonna di Sara per andare a trovare la nipote.

In estate nuove rotte Ryanair da Puglia
Ne contano tre Bari ( Bordeaux , Budapest e Praga), Catania (Atene, Marrakech e Siviglia) e Palermo (Bruxelles, Colonia e Atene). Bucarest e Praga sono le new entry nella programmazione estiva 2019 di Pescara, mentre Bruxelles e Praga in quella di Pisa.

Monito da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Il richiamo del presidente della Repubblica - che fa leva sull'articolo 97 della Costituzione sulla necessità dell'equilibrio di bilancio ma non cita il più stringente articolo 81 che collega la possibilità di fare indebitamento al manifestarsi di un ciclo economico avverso - ha puntato d'altro canto più a rassicurare gli interlocutori esterni anche a livello internazionale che a convincere il governo a modificare la strada imboccata sul fronte dei conti pubblici. Chiaro quindi il riferimento del presidente al rapporto fra il deficit e il prodotto interno lordo, che toccherà quota 2.4%.

Share