Mondiali, la Polonia batte la Serbia 3-0 e inguaia l'Italia

Share

Il successo della Polonia per 3-0 sulla Serbia condanna la formazione azzurra di Blengini a battere la Polonia 3-0 e con almeno 15 punti di scarto, lasciando i biancorossi a 60 punti fatti in tre set.

Pallavolo maschile, campionati mondiali. Gli azzurri di coach Blengini sono eliminati, quale che sia il punteggio finale. Quella di oggi, oltre allo "zar" e a Juantorena, non ha fuoriclasse in squadra, lo potrà forse diventare il giovane palleggiatore Giannelli, non lo sono e non lo saranno mai Lanza (il peggiore dell'Italia) e i due centrali titolari Mazzone e Anzani.

Il sogno di fare il miracolo è svanito già al primo set con i polacchi che hanno preferito ottenere la qualificazione subito e non rischiare nel prosieguo del match.

Roma - Lazio, i convocati di Inzaghi: un big non ce la fa
Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. E' il mio allenatore , ma siamo come fratelli e lui è quello maggiore.

GF Vip: flirt premeditato tra Monte e Provvedi
Sono settimane che i siti di gossip ipotizzano l'ingresso di Lory Del Santo nella Casa del Grande Fratello VIP. Francesco Monte racconta l'ultima pazzia fatta nel tentativo disperato di riconquistare Cecilia Rodriguez .

Spalletti: "Totti? Penso all'Inter: questà è la settimana della verità"
Lui è uno che può fare molto di più, può dare una mano maggiore alla squadra: ha perso dei palloni che gente come lui non deve perdere.

Notte tristissima per l'Italia che è fuori dai Mondiali di volley. E infatti Dopo il secondo time out tecnico la Polonia allunga leggermente riuscendo così a conquistare anche il terzo set e a portarsi in vantaggio nella partita. Una vittoria di squadra che permette ai brasiliani di preparare la finale di domani sera alle 21,15 contro la vincente dell'altra semifinale tra Polonia e Usa. I polacchi cedono alla distanza e gli azzurri riescono a portare la gara al tie breack.

E' qualcosa di cui andare fieri anche essere arrivati a giocare la terza, e francamente inutile, fase di una rassegna iridata casalinga con all'attivo 7 vittorie su 8 partite giocate ma analizzare i difetti di questo gruppo può solo essere d'aiuto per migliorare in vista dei prossimi impegni.

Nel primo set dopo un parziale di tre punti di vantaggio l'Italia riesce a recuperare ma poi la Polonia la riaggancia e prende il largo a suon di muri e batiute.

Share