Di Maio,deficit lo restituiamo nel 2019

Share

"Ora siamo attorno al 130,9% ma scenderemo progressivamente sotto il 130 per arrivare fino al 126,5% nel 2021".

Una critica non tanto all'attuale governo quanto ai precedenti è arrivata dal deputato di LeU Stefano Fassina. "Sette miliardi - spiegano - saranno impegnati per le pensioni con la riforma della Fornero che partirà subito, il che non vuol dire il primo gennaio ma neanche ad aprile". Un segnale apertura del Governo per cercare di gettare acqua sul fuoco in una giornata in cui la tensione tra Roma e Bruxelles è salita alle stelle. Il governo non è intenzionato a fare passi indietro sull'obiettivo di deficit/Pil al 2,4% nel 2019, ma nel biennio successivo l'asticella verrà fissata ad un livello più basso: il disavanzo scenderà al 2,1% nel 2020 e all'1,8% nel 2021.

"Ci sono esponenti della Commissione europea, esponenti di partiti che sostengono questa Commissione, Angela Merkel, Emmanuel Macron, Matteo Renzi e Paolo Gentiloni, che sperano che questo governo cada: è assodato", ha detto Di Maio.

Queste le parole di Luigi Di Maio: "La manovra del popolo sarà coraggiosa e conterrà tutto quello che gli italiani ci hanno chiesto". Di Maio sottolinea: "Io credo nella concertazione, ho sempre cercato di confrontarmi con i rappresentanti dei lavoratori, avrete un ministro- assicura- molto sensibile al tema dei diritti dei lavoratori in un'epoca in cui vogliono farci credere che per rilanciare l'economia bisogna ridurre i diritti". Il deficit al 2,4 per cento - soprattutto se per un anno solo, come si vorrebbe fare per placare gli investitori - non garantisce i 10 miliardi previsti per la misura voluta dai grillini.

La Spezia: al via la 3° Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia
L'evento, aperto a tutti, sarà un'occasione di incontro per condividere idee ed esperienze in un clima conviviale. La giornata è rivolta a studenti, genitori, insegnanti, operatori e tecnici, sarà divisa in tre momenti.

Lory Del Santo confessa: "Mio figlio morto? Lui avrebbe voluto così"
Fosse essa divisoria o riflettente, è avvenuta la definitiva rottura della barriera che separa queste due sfere. Ma il "d'Aragona" se lo è aggiunto lei, sfruttando una somiglianza con una vera famiglia marchionale.

Psv Eindhoven, Van Bommel: "Con l'Inter una sfida già decisiva"
PSV Eindhoven-Inter sarà trasmessa in diretta tv esclusiva dalla pay-tv di Murdoch e precisamente su Sky Sport Arena (canale 204) e Sky Sport 254 .

Ipotesi che circola da alcuni giorni quale possibile via d'uscita per scongiurare una bocciatura della manovra da parte dell'Europa e per far rientrare le fibrillazioni dei mercati. Non ci sono numeri certi infine sulle coperture. E' l'antipasto di trattative che vedono, ai blocchi di partenza, la Lega ancora scettica su reddito e pensione di cittadinanza.

"Invieremo - aggiunge - la nota aggiuntiva a Bruxelles e al Parlamento". Ad esplicitare che si sta ancora lavorando sulle cifre del Def è stato oggi il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, intervenendo al convegno del Centro studi di Confindustria. "Abbiamo bisogno di una crescita vigorosa, ed allo stesso tempo di una maggiore resilienza".

Una prima valutazione sugli obiettivi di bilancio e le previsioni di crescita per il 2020 la Commissione potrebbe tuttavia produrla con le sue "Previsioni economiche d'autunno", che saranno pubblicate nella seconda settimana di novembre.

Share