Milan, Gattuso gongola: "Higuain campione, finalmente riusciamo a vincere"

Share

L'attaccante valdostano è stato il migliore in campo dei suoi insieme a Stefano Sorrentino: i due vecchietti, prossimi ai 40 anni (che compiranno nel 2019) sono l'esempio da seguire per tutto l'ambiente gialloblù, depresso per la penalizzazione in classifica e per l'assenza di vittorie nella prima parte di stagione. "Non siamo mai stati in crisi ma non siamo mai stati in grado di gestire le partite". Serve una squadra che crea e Çalhanoğlu al momento non è al massimo, ma anche lui può dare una mano al Pipita. "Higuain è un campione che riesce a finalizzare, è un ragazzo che si è messo a disposizione del gruppo, è esigente ma si fa voler bene - ha aggiunto 'Ringhio' -". "In questo momento ci manca Cahlanoglu, che non è brillante, ma come Suso anche il turco gli può far fare tanti gol".

Mi piacerebbe fare tutti i moduli, mi piacerebbe cambiare e ho le conoscenze per farlo, come il mio staff. Ma ora dobbiamo vedere tante cose, ora rischiamo troppo di incassare gol.

F1, Gp Giappone: prima fila Mercedes, Ferrari che errore!
Questione di minuti, di attimi, e la pioggia si è ripresentata con prepotenza sulla pista. Un doppio errore, a Raikkonen prima e a Vettel poi, è costato caro alla Scuderia.

Xiaomi Mi Max 3 arriva ufficialmente in Italia a 329€
Lo Xiaomi Mi Max 3 segue le orme dei suoi predecessori e offre tantissima quantità, accostata a prestazioni incredibili. Mi Max 3 ha un corpo in metallo con le linee dell'antenna nascoste così da garantire un'estetica pulita e lineare.

Anche Daniele Bossari difende Lory Del Santo
Continua a tenere banco il caso a Mattino Cinque dove Pierluigi Diaco ha pesantemente attaccato anche l'ex della concorrente, Rocco Pietrantonio .

Il derby dopo la sosta: "E' un disastro..." Sono orgoglioso quando i miei giocatori vanno in Nazionale, sembra che i giocatori vadano da poco in Nazionale, ma è da una vita che succede. Le spie ci sono da sempre, speriamo venga fuori il più tardi possibile.

I COMPLIMENTI DI JACK - Il tecnico incassa poi i complimenti di uno dei suoi calciatori: "Gattuso è un allenatore che ci sta dando tanto, stiamo crescendo - ha detto Giacomo 'Jack' Bonaventura ai microfoni di Milan Tv dopo il successo sul Chievo -. Arrivare al derby con una vittoria è molto positivo, adesso stacchiamo un po' con la Nazionale che ci dà entusiasmo".

Share