Italia-Ucraina, Shevchenko a Genova per ricordare la grande tragedia

Share

Questa sera alle ore 20:45 è in programma la gara amichevole tra Italia e Ucraina, che andrà in scena allo Stadio "Luigi Ferraris" di Genova.

L'ex attaccante del Milan ha parlato ai microfoni della "Gazzetta dello Sport", risultando molto fiducioso sul futuro del club: "Un grande Milan con Gattuso?". L'Italia ha lasciato un segno importante nel mio cuore e sono sempre molto vicino al popolo italiano. Il calcio italiano è in ripresa, c'è un passaggio, un cambio generazionale ma il talento non manca.

"Sono entusiasta del Milan - ha dichiarato - che finalmente ha trovato la direzione". Allora non fu facile per me perchè i giocatori erano giù, abbiamo dovuto lavorare tanto, dare sicurezza e cambiare struttura di gioco. Sposta gli equilibri e aiuta la squadra non solo segnando. Le piace questa Inter?

"Spalletti è un allenatore solido e l'Inter ha dei giocatori di qualità, non soltanto Icardi, un grandissimo centravanti che è capitano, leader, uomo-chiave per come sa caricare i compagni".

L’acqua firmata Chiara Ferragni costa 8 euro. Scoppia la polemica su Instagram
Chiara , come annunciato già lo scorso anno, ha lanciato una collezione in edizione limitate di bottiglie d'acqua . Sui social è iniziata a circolare una foto di una di queste bottiglie venduta al prezzo di 8 euro .

Trump perde pezzi all'Onu: si è dimessa Nikky Haley
Trump ha annunciato infine che nominerà il successore di Haley nel giro di due o tre settimane. L'ambasciatrice Usa presso le Nazioni unite, Nikki Haley , si è dimessa.

Strage verso la festa di matrimonio, 20 morti
Il nome delle vittime al momento non è stato comunicato, perché non tutti i parenti hanno avuto notizia ancora del loro decesso. Un incrocio al quale, nonostante gli sforzi dei politici locali, non si è riusciti a trovare una soluzione.

Milano potrà tornare in alto, come quando lei e Mancini vi giocavate le finali Champions, in ruoli diversi? Sia il Milan che l'Inter stanno ritrovando la strada giusta.

L'analisi poi riguardante il ritorno di Milano sulla scena calcistica internazionale: "Il mondo del calcio è cambiato tanto, però Milano rimane una città con un grande bagaglio d'importanza in mano".

Ho avuto la fortuna di averne tanti bravi. Come mai tanti giocatori dello Shakhtar in Nazionale? Anche per questo ci vuole tempo.

Share