Palio di Siena, vince un cavallo "scosso". Paurose cadute

Share

Per la contrada è la 49esima vittoria.

Il Palio straordinario è stato deliberato dal Consiglio Comunale il 14 settembre 2018 quando tutti i barberi dei due palii ordinari erano ormai al prato per il meritato riposo annuale, ed è stato corso da un lotto di cavalli quasi tutti debuttanti: molti caduti tra i fantini, quello del Nicchio è arrivato secondo. Ma se la prima che ha riguardato i cavalli delle contrade dell'Oca e della Torre è stata abbastanza nell'ordine delle cose che si vedono durante il Palio, la seconda è stata impressionante.

Il Comune conferma: il cavallo della Giraffa è mortoA fine pomeriggio, il Comune di Siena ha confermato che "il cavallo dato in sorte alla contrada della Giraffa è deceduto a seguito di un infortunio dopo essere stato prontamente soccorso, sedato e trasportato con una biga alla clinica veterinaria Il Ceppo": in una nota si legge che "il dispiacere" per la morte dell'animale "è di tutta la città, che ama i cavalli e li rispetta, e non accetta provocazioni da chiunque abbia solo l'interesse a farsi pubblicità, non conoscendo la nostra cultura, tradizione, rispetto e cura dei cavalli". Poco dopo la fine del primo giro è passata in testa la Civetta, superata nuovamente dalla Chiocciola alla curva di San Martino. Ebbene, Atzeni non è riuscito ad avere la meglio su Remorex, che è andato dritto verso il traguardo, tra l'altro prevalendo sul cavallo scosso della Chiocciola, nemica storica della Tartuca.

Khashoggi ucciso nel consolato di Istanbul: arrestati 18 sauditi
In seguito sarebbe stato decapitato. "Se vuoi vivere quando torni in Arabia, stai zitto", gli risponde un'altra voce. Non si ferma neppure la ridda di speculazioni sui media vicini al presidente turco Recep Tayyip Erdogan .

Di Maio: bye bye vitalizi, promessa mantenuta
Pd e FI sono usciti dall'Aula al momento del voto. " Promessa mantenuta " - rilanciando lo slogan " bye bye vitalizi ". Una sorta di muro di gomma, fatto di cavilli e trucchetti da mercato popolare, che porta sempre a un nuovo rinvio.

Caos sulla proposta "Tiramani" di abolire il numero chiuso a medicina
Smentita l'immediata abolizione del numero chiuso per l'accesso alla facoltà di Medicina . Quest'anno, su 67mila candidati , soltanto 10mila hanno superato il test.

Una vittoria a sorpresa come accade spesso al palio di Siena. Il fantino Andrea Coghe detto Tempesta, nonostante la caduta, ha vinto invece la sua prima carriera alla terza presenza sul tufo.

Infine, ha concluso Sidoli, "consideriamo inaccettabile che la vita di Raol (questo il nome del cavallo, ndr) sia cessata per colpa di un rito retrogrado: siamo sinceramente stanchi di questa violenza e di questi maltrattamenti". Per fortuna l'uomo si è subito rialzato e anche Brio è rimasto in groppa al cavallo, ma l'impatto è stato violentissimo.

Share