Marino: "Dominio Inter, Spalletti ha battuto tatticamente Gattuso! Il Milan…"

Share

A Milano la sensazione ce l'hanno un po' tutti: dopo anni di ombre (tante) e luci (poche) in campo si tornano a vedere grandi campioni. "Luciano Spalletti ha battuto tatticamente Gennaro Gattuso, ha impostato meglio la partita". C'è rammarico, perché negli ultimi 15' abbiamo sprecato molto. Chi diceva che gioca meglio il Milan può pensarlo ancora, ma forse è il momento di cambiare. Se la partita si fosse chiusa sullo 0-0 ci sarebbero state diverse cose buone. "Era un compito non facile, però stasera abbiamo giocato in maniera perfetta e abbiamo impedito loro di fare quel gioco di qualità che gli piace fare".

Finale di derby amaro, amarissimo per Mauro Suma, storico telecronista di fede milanista.

Ma che vuol dire, i commenti fateli voi. "Le emozioni - dice a Inter Tv - non si possono spiegare". Mi pare davvero esuberante parlare di scudetto per un gol al 93esimo, seppur bellissimo. L'esultanza con la maglia come l'anno scorso?

Piatek si ferma: il record di Batistuta resiste!
Oltre 200 maglie del Pistolero (in prevalenza la terza che era in offerta speciale) sono state vendute in poche ore. Ho tanti ragazzi giovani che hanno grande entusiasmo, oggi hanno fatto bene e sono riusciti a dare tutto .

Manovra, oggi vertice Moscovici-Tria. In arrivo lettera da Ue
Moscovici , nella lettera a Tria , ha detto, inoltre, di aspettarsi una risposta ai rilievi presentati entro lunedì 22 ottobre . Poi visita di cortesia al Quirinale, dal presidente della Repubblica , Mattarella.

Pensione anticipata quota 100: le quattro finestre d’uscita
La misura, tuttavia, comporterebbe un costo pari a 8,5 miliardi di euro per il primo anno. L'uscita è prevista tramite le 4 'finestre di uscita' l'anno.

L'Inter, concentratissima e aggressiva, oltre che fisica e sbrigativa, tanto più ammirevole quanto più vicina al senso della partita e della stagione, ha meritato la vittoria perché ha fatto più del Milan, in particolare nel secondo tempo quando la squadra di Gattuso si è abbassata - o è stata costretta ad abbassarsi - isolando inevitabilmente Higuaìn.

L'argentino dimostra di essere già con la testa al 'Camp Nou', dove mercoledì la squadra di Spalletti affronterà il Barcellona nella terza giornata della fase a gironi di Champions.

Share