Renzi: "L'odio porterà i giacobini sul patibolo"

Share

La Leopolda che sta all'opposizione fa male dell'Italia perché questo è un luogo dove si fa politica e, invece, viviamo in un contesto nel quale invece vince l'odio, il "manganello web". Poi Bonolis ironizza anche sullo stesso Renzi: "Mi dicono che si frega il ciambellone al Senato". I padiglioni della ex stazione ottocentesca di Firenze sono affollati come non ma nelle precedenti edizioni della kermesse ideata dall'ex premier ed ex segretario del Pd. Ci hanno buttato fango addosso. Alla conclusione della due giorni ha ribadito la centralità del pensiero 'renziano' contro il populismo gialloverde al momento al governo. "Non risponderemo all'odio con odio".

Difende anche la scelta di non fare l'accordo di governo con i Cinque Stelle ("alle poltrone abbiamo preferito salvare l'anima"): "L'accordo con i Cinque Stelle sarebbe stato molto, molto vantaggioso, ma abbiamo voluto salvare la nostra anima, ciò che siamo".

Vede "pezzi di establishment che erano contro il mio referendum per le riforme e che vorrebbero populismi di destra e sinistra". "E vogliamo che ci siano leader forti e credibili, perché questa storia che la personalizzazione è il problema comincia a mostrare le proprie crepe".

"Alla Leopolda - conclude - siamo il doppio dell'anno scorso, quando eravamo al governo". Il condono edilizio di Ischia, il quarto in 20 anni.

"I mercati balleranno quando arriverà il parere della Commissione europea e chi ne pagherà le conseguenze saranno i cittadini: gli impiegati statali che non riceveranno gli stipendi o chi chiede un mutuo o un fido".

India, treno travolge folla: 60 morti e 50 feriti
Anche il premier indiano Narendra Modi ha espresso il suo dolore per questa tragedia. La folla stava seguendo il rogo di un fantoccio di Ravana, una divinità indù.

Salvini: "Basta litigi, domani sarò a Roma per risolvere i problemi"
Salvini non sarà al Cdm di sabato? "Noi non possiamo votare un decreto così". Hanno già provato a farci giochetti con il decreto Dignità".

Ironia sull'intervento all'orecchio del figlio, Fedez contro Striscia la Notizia
Vogliamo bene a Leone e ieri gli abbiamo fatto anche tanti auguri per una buona convalescenza. Mi lascia basito che la cosa venga fatta da Antonio Ricci non reputo una persona stupida.

"Fin dall'inizio del mio governo c'è stato un tentativo di saldare autorevolissimi giuristi che si sono improvvisamente innamorati del Cnel e che oggi sono stati zitti di fronte agli attacchi alla magistratura, a un governo che non riesce nemmeno a fare un decreto".

"Noi siamo quelli che restano". Bisogna avere il coraggio di partire per cose nuove.

Il dibattito è durato fino a notte e ci hanno quasi dovuti cacciare. Brindisi è una città piena di opportunità e, una volta che l'avremo messa in sicurezza dal punto di vista ambientale - e questo dovremo farlo al presto - può diventare straordinaria per l'attrazione di eventi culturali, per il turismo, per l'agricoltura, per consentire in generale a questa provincia di esprimersi nella pienezza della sua forza. "La creazione dei comitati civici non é la creazione di una corrente del Pd, ce ne sono fin troppe", ha poi affermato. "E ora mettiamoci in cammino e partiamo tutti insieme".

In gergo politico la Leopolda indica un appuntamento annuale ideato Matteo Renzi e Giuseppe Civati a partire dal 2010.

Che Renzi, oramai defunto (politicamente), ne sia consapevole o no, questa è l'eredità che ha lasciato all'Italia.

Share