Bagarinaggio Juve, dopo la puntata di Report si muove la procura Figc

Share

Già nei mesi scorsi, alla luce delle rivelazioni emerse dall'inchiesta penale "Alto Piemonte" sui rapporti tra la 'ndrangheta e la tifoseria organizzata bianconera, il Tribunale della Figc aveva punito la Juventus e il suo presidente Andrea Agnelli per aver agevolato il bagarinaggio da parte dei gruppi ultras "o comunque non impedito le perduranti e non episodiche condotte illecite". Sullo schermo è comparsa una chat da cui si ricava che per Tottenham-Juve del 3 marzo (ottavi di Champions) sono stati venduti "a 250 sterline biglietti che ne costavano 35". "Se non arrivano in tempo e non pagano, qui finisce male". Secondo quanto rivelato dalla trasmissione, biglietti sono stati venduti per Juve-Lazio dello scorso 28 agosto e per Valencia-Juve dello scorso 18 settembre.

Le inchieste, i processi e le condanne non hanno fermato il bagarinaggio dei biglietti per le partite della Juventus. Il security manager Alessandro D'Angelo teneva regolarmente rapporti telefonici con queste persone, era a conoscenza delle attività illegali che svolgevano, a cominciare dal bagarinaggio dei biglietti che fruttava entrate davvero notevoli ai capi ultras. Durante la puntata sono stati mostrate delle ricevute "tutte vincenti" di giocate al lotto (in un tabaccaio di Cuneo) e di Gratta e Vinci. In un giorno risulta che il possessore abbia vinto 2.111 euro, e 200 mila euro in quattro anni.

Il principe Harry spera di avere una figlia femmina
Dopo che la signora ha quindi ripetuto la speranza di vedere una figlia per la coppia, Harry ha risposto: "So I do" ( Anche io! ).

Ancelotti innamorato di Napoli
L'Udinese ci ha sopreso un po' con questo modulo diverso, potevamo anche noi reagire diversamente. Assoluta priorità alla trasferta di domani, abbiamo fuori Luperto, Ounas e Insigne .

Ponciroli: "Barella ideale per Milan e Inter"
Il campionato che le piace di più? Anche la Juventus e soprattutto l'Inter però gli hanno messo gli occhi addosso. La salvezza dell'anno scorso è stata determinante, anche se non ci aspettavamo che fosse così sudata.

Infatti secondo le ultime anticipazioni, stasera si spiegherà quella che era la figura dell'ultras Raffaello "Ciccio" Bucci, morto suicida nel 2017, il quale sembrerebbe essere stato istigato a compiere questo gesto estremo perché minacciato. Ha avuto paura. Perdonatemi, diceva. Inoltre, nel 2013 Marotta avrebbe incontrato Dominello per far sostenere un provino per la squadra giovanile ad un giovane.

Share