Schianto aereo, l'Australia invita a non usare la Lion Air

Share

Finora non sarebbe stato recuperato nessun corpo.

Non ci sono indicazioni che possano esserci sopravvissuti fra i 188 passeggeri più il pilota del Boeing 737 della Lion.

Le acque nelle quali l'aereo è caduto sono profonde circa 30-35 metri ed i sommozzatori sono alla ricerca del relitto. A riferire della presenza dell'italiano tra i passeggeri era stato per primo il presidente di Lion Air Edward Sirait. Il Boeing era in viaggio da Denpasar a Giacarta il giorno prima della tragedia quando i piloti hanno scoperto il problema. Ad avanzare è l'ipotesi di un guasto, dal momento che, come ha spiegato Dwikorita Karnawati, direttrice dell'Agenzia meteorologica indonesiana, le condizioni meteorologiche erano sicure: "C'era un po' di nuvolosità, ma nulla che potesse mettere in pericolo il volo". Secondo il sito di monitoraggio aereo Flightradar24 il Boeing 737 Max 8 era nuovo ed era stato utilizzato solo per un paio di mesi. Il decollo era avvenuto alle 6.20 del mattino (mezzanotte e 20 in Italia): 13 minuti dopo il velivolo ha perso contatto con i radar.

Serie A, Gattuso respira: la partita dei ribaltamenti va al Milan
Ringrazio i giocatori per aver messo in campo quello che avevo chiesto: volevo dei leoni, dei cani rabbiosi e così siamo stati. Lo perderemo - ha spiega il tecnico rossonero - per un paio di mesi, ha avuto un problema al gemello mediale.

Di Maio contro Draghi: "Avvelena il clima invece di tifare Italia"
Il governo Lega-Movimento 5 Stelle non cambia idea sulla manovra che non si tocca. Il suggerimento del presidente della Bce è tutto indirizzato al governo.

Festa di Fedez al Carrefour, il rapper: "Indignatevi anche per Masterchef"
Perché il cibo non c'entra, naturalmente - e neanche i poveri, e neanche la crisi, e neanche i valori, o i disvalori. Ho lanciato una foglia di lattuga, sono stato preso dall'euforia della festa e chiedo umilmente scusa per questo .

NewNotizie.it è anche stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. La notizia giunge dal sito web locale Kamparan, che ha riportato i nomi dei passeggeri. "Inaugurato" il 15 di agosto aveva 800 ore di volo, ma nella giornata di domenica aveva registrato un problema tecnico che aveva costretto il pilota, dopo il decollo, a chiedere il permesso di rientrare. Anche fonti della Farnesina hanno confermano la presenza del nominativo di un passeggero di nazionalità italiana nelle liste d'imbarco del volo. Lo ha detto Sindu Rahayu, capo delle relazioni pubbliche della Direzione generale dell'aviazione civile indonesiana, secondo quanto riporta il Daily Mail.

Nel frattempo il governo australiano ha vietato a tutti i propri dipendenti di volare con la compagnia indonesiana Lion Air finchè non sarà fatta luce sulla sciagura di questa mattina.

Share