Antartide, ricercatore russo accoltella il collega: ''Mi rivelava il finale dei gialli''

Share

Per l'aggressore è scattato l'arresto, ma dal 20 ottobre lo scienziato russo è tornato a San Pietroburgo dove è agli arresti domiciliari in attesa della partenza del processo per tentato omicidio. La vittima è il collega Oleg Beloguzov, 52 anni.

Nella solitudine e nel gelo dell'Antartide, una volta esaurite le mansioni giornaliere, resta una sola distrazione che i due colleghi hanno in comune: la lettura di libri gialli in gran quantità. Ma Beloguzov era probabilmente un lettore più vorace di Savitsky e arrivava al finale per primo.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino: le parole che tutti aspettavamo
Un'occasione ghiotta per i followers dell'argentina che ne hanno approfittato per chiederle degli amori e della sua vita privata. A qualche settimana dall'addio ad Andrea Iannone , Belen Rodriguez , 34 anni, avrebbe il cuore diviso.

Torino: si decide sulla Tav. Tensioni dentro il consiglio comunale (e fuori)
E poi i rappresentanti di Filca Cisl, Feneal Uil e Fillea Cgil che distribuiranno volantini fuori al Municipio. In Sala Rossa passa la mozione del Movimento 5 Stelle che chiede di fermare i lavori della Tav .

È precipitato l'elicottero del presidente del Leicester
Il presidente era salito con la figlia sull'elicottero decollato all'incirca alle 20.30, poco dopo la fine della partita. Ancora non è chiaro al momento quante persone fossero a bordo e quindi quanti e quali morti ci siano.

Ha pugnalato il collega al petto perchè gli spoilerava il finale dei libri. L'attacco, da quanto si è appreso, avrebbe avuto luogo nella mensa degli ufficiali.

Mai prima d'ora si era verificato un episodio così grave nelle missioni dell'Antartide, nonostante le condizioni di vita di chi ci lavora mettano a dura prova la tenuta psicologica. È lo scienziato russo Sergey Savitsky, 55 anni.

Share