MotoGp, Sepang: Marquez vola in pole, Rossi è terzo

Share

Una scivolata che lascia tutti con l'amaro in bocca, dopo una gara fino a quel momento perfetta per Rossi, che era balzato in testa alla partenza e via in fuga mentre alle sue spalle Johann Zarco all'inizio e poi solo Marquez resistevano al suo ritmo.

Marc Marquez si vede così facilitato il compito e può pensare solo a gestire il vantaggio sui rivali, cogliendo così un nuovo netto successo. "Spero che si corra sull'asciutto, comunque pure sul bagnato mi sono sentito bene". Per la MotoGp l'avvio della gara sarà alle 6 - ora italiana.

Il Giro d'Italia 2019 C'è Como e la Valtellina
La seconda tappa , domenica 12, l'arrivo a Fucecchio, dopo una tappa , sulla carta dedicata ai velocisti ma non priva di insidie. Dalla Toscana , attraverso la Maremma, si giunge nel Lazio , a Frascati (arrivo in leggera ascesa adatto ai finisseur).

Ritrovate ossa alla Nunziatura Apostolica, sono di Emanuela Orlandi?
La presenza di Emanuela Orlandi , negli anni, è poi segnalata in diverse località ma le rivelazioni non risultano mai attendibili. L'autorità giudiziaria italiana ha disposto accertamenti tecnici per cercare di individuare a chi appartengano questi resti.

Schianto aereo, l'Australia invita a non usare la Lion Air
Il Boeing era in viaggio da Denpasar a Giacarta il giorno prima della tragedia quando i piloti hanno scoperto il problema. Le acque nelle quali l'aereo è caduto sono profonde circa 30-35 metri ed i sommozzatori sono alla ricerca del relitto .

Per quanto riguarda il mondiale ricordiamo che lo spagnolo della Hrc è già campione del mondo con 296 punti a +86 dal Dovi. E infatti al secondo tentativo il pilota della Honda ha stampato quello che è diventato il miglior tempo delle qualifiche. Nella classifica combinata dei tempi Marquez è poi risalito in terza posizione al termine della FP2, mentre non si sono migliorati Dovizioso e Rossi, al contrario di Vinales e Danilo Petrucci (Ducati Pramac). Vedremo anche con che gomma correremo. Però sono contento del giro e della posizione. Il sogno sarebbe la prima vittoria stagionale, come ha fatto il compagno di squadra Maverick Vinales domenica scorsa in Australia, ma non sarà una impresa semplice. Marquez ha vinto nonostante la retrocessione al settimo posto in griglia, dalla pole che aveva ottenuto sabato. Apre la seconda fila la Suzuki di Andrea Iannone, seguito dalla Ducati di Andrea Dovizioso, scivolato nell'ultimo tentativo di fare la pole. Forti del ricordo delle bellissime vittorie degli anni scorsi, sapranno calare il tris consecutivo a Sepang?

Share