L’ISOLA DI PIETRO 2, anticipazioni 4^ puntata (domenica 11 novembre)

Share

Anche in questo terzo appuntamento con L'Isola di Pietro 2, in onda stasera su Canale 5, non mancheranno colpi di scena e risvolti a dir poco clamorosi che avranno come protagonista in primis il dottor Pietro. Ecco le anticipazioni dei due episodi che andranno in onda nel corso della quarta puntata. La serie Mediaset racconta delle vicende che ruotano intorno a Pietro Serni, un pediatra vedovo che cerca di conciliare il lavoro in ospedale e la famiglia.

Proseguono le indagini sull'assassinio di Vanessa, con il fermo e l'interrogatorio a Matteo, a cui la ragazza ha trasmesso l'HIV.

Milano chiude in rialzo con banche
Le Borse europee chiudono in rialzo sui segnali di distensione nella guerra commerciale tra Cina e Usa. Il Ftse Mib segnava un +0,97%, a 19.371 punti, incrementando il guadagno con il passare dei minuti.

Operazione Superlega: i piani delle big svelati da Football Leaks
Il tentativo di danneggiare la reputazione del Club è organizzato e chiaro. "Tutti i contratti, la loro durata e l'importo per ogni stagione".

È precipitato l'elicottero del presidente del Leicester
Il presidente era salito con la figlia sull'elicottero decollato all'incirca alle 20.30, poco dopo la fine della partita. Ancora non è chiaro al momento quante persone fossero a bordo e quindi quanti e quali morti ci siano.

Nella puntata di oggi, 4 novembre, Pietro verrà coinvolto da Fabrizio, interpretato da Davide Rampello, nella crisi familiare che sta vivendo. Nel frattempo la barista Patrizia (Maria Rosaria Russo) pare nascondere un segreto... Diego non ha il coraggio a confessare il suo amore per Caterina e rischia di cacciarsi nuovamente nei guai. La scoperta della tragica morte di Vanessa sconvolge tutta la comunità di Carloforte. Mentre Diego si riavvicina a Caterina, Pietro scopre che Elena aspetta un bambino e prova a convincerla a parlarne con Alessandro (Michele Rosiello). Rivedremo inoltre Alma Noce, Caterina nella fiction e Michele Rosiello nel ruolo di Alessandro.

Share