Stati Uniti, Obama: "Boom dell'economia merito mio"

Share

È certamente sopra le righe Barack Obama nell'affermare che "queste sono le elezioni più importanti della mia vita". Ovviamente, anche per consolidare il suo mandato, l'attuale presidente americano si è voluto prendere i meriti di quanto accaduto per via delle sue strette e rigide regole che hanno portato l'America alla rinascita che un po' tutti volevano.

Barack Obama scende in campo in vista delle elezioni di Midterm ed avverte: "L'America è a un bivio, in gioco ci sono i nostri valori".

Ultime ore prima delle elezioni di metà mandato, che si terranno domani negli Stati Uniti: democratici ancora avanti sui repubblicani nei sondaggi, ma in lieve calo rispetto a ottobre sul voto, che sarà la cartina di tornasole per analizzare due anni di amministrazione Trump.

Spice Girls: il tour per celebrare la riunion (senza Victoria)
La moglie di David Beckham , dopotutto, si era opposta ad una reunion con tanto di nuovo tour . L'iconica girl band degli anni '90 si è formata nel 1994, prima di separarsi nel 2000.

Varese, maestra la rimprovera per il ritardo: madre le sputa addosso
Prima i tentativi di contattare la donna, che non rispondeva al telefono poi i rimproveri della maestre con l'avvertimento che, alla prossima occasione, si sarebbero rivolte alla Polizia locale.

Manovra, Mattarella: "Porre l'Italia al riparo dall'instabilità"
Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Giornata mondiale del risparmio . È mio dovere sollecitare l'esecutivo a sviluppare il confronto costruttivo con le istituzioni europee .

C'è chi evoca una "blue wave", l'onda blu che travolgerebbe il partito del presidente e che farebbe riconquistare ai democratici la maggioranza di almeno uno dei due rami del Congresso. Ma quanto basta per conquistare la Camera, anche se il giornale sottolinea che non è automatico trasferire i numeri a livello nazionale nelle competizioni dei singoli collegi. L'ex presidente ha elogiato il senatore come un "uomo onesto e diretto". Trump ha cercato fino in fondo di scuotere i suoi elettori e di portare più repubblicani possibile alle urne. Anche su questo fronte i consiglieri di Trump sono spaccati, messi in crisi dal 14° emendamento che descrive la cittadinanza in modo allargato. Ma dopo una delle campagne elettorali più divisive che si ricordino nella storia americana, nulla si deve dare per scontato.

E da Chicago, l'ex presidente dice: "Il boom dell'economia? La buona notizia, Indiana, è che quando votate potete respingere tutta la politica di questo genere", ha detto Obama dall'Indiana dove è andato in sostegno del candidato Joe Donnelly.

Share