Smartphone pieghevole nel 2019 — Samsung

Condividere

Nel corso della convention mondiale dedicata agli sviluppatori, Samsung ha presentato il primo smartphone con schermo pieghevole nella storia, come era stato anticipato anche da varie voci di corridoio.

Per un device del genere il software è sicuramente molto importante, per questo Samsung è a lavoro per permettere all'interfaccia utente di adattarsi senza soluzione di continuità, indipendentemente se viene utilizzato da aperto o chiuso. Il design, in queste prime immagini, è mascherato da una cover.

Uno schermo che passa da 840×1960 a 1536×2152 pixel, da 4,5 a 7,3 pollici: sono queste le misure dei due schermi che faranno parte, ad un tempo, del prossimo Samsung Galaxy F, che potrà vantare il primo schermo pieghevole.

Amici 18 cast allievi: ecco chi sono i nuovi ballerini e cantanti
Al suo posto è arrivato Timor Steffens (che a quanto pare in passato ha avuto un flirt con Madonna). Cosa c'è stata dietro a quella scelta pubblica? .

F1, dopo Interlagos aprite il caso "Formulopoli" - Ocon da bandiera nera
Al termine della gara il pilota della Red Bull ha cercato di aggredire il collega della Racing Point, spintonandolo più volte. Vettel prima riesce a resistere ma poi si deve arrendere, dopo una serie di reciproche sportellate, al giro 46.

Carmelo Zappulla, la famiglia: "Carmelo rischia la vita"
Carmelo Zappulla è stato operato e poi trasferito in terapia intensiva dove si trova tuttora in stato di coma farmacologico. Dopo aver scritto il libro autobiografico "Quel ragazzo della Giudecca".

Ma se fino ad ora ve l'avevamo descritta soltanto a parole nel nostro articolo introduttivo (lo trovate in fondo), ecco che trapela qualcosa di più concreto con cui alimentare l'attesa della prossima venuta.

Nel 2019 Samsung ha in programma di lanciare il Galaxy 10 (l'aggiornamento del top di gamma dell'azienda) a febbraio, mentre il mese successivo sarà la volta del pieghevole e di un altro telefono compatibile con le nuove reti cellulari di quinta generazione (5G), scrive l'agenzia citando fonti interne all'industria.

Il cosiddetto 'Infinity Flex Display', che Samsung definisce "una piattaforma di ultima generazione", è stato dunque il protagonista principale della breve presentazione.

Condividere