Formula 1 - Gran Premio di Abu Dhabi: Bottas davanti nelle libere 2

Share

L'ultimo appuntamento del Mondiale ormai ha già dato i suoi verdetti. Max Verstappen, con il crono di 1:38.491, ha preceduto di mezzo secondo il compagno di squadra Daniel Ricciardo.

La situazione dunque potrebbe decisamente cambiare, con la Ferrari che potrebbe tornare a recitare un ruolo da protagonista: dopo aver utilizzato la sessione anche per testare un'ala anteriore in grado di simulare i differenti valori di carico che si avranno nel 2019, la scuderia di Maranello si è limitata al lavorare prevalentemente su long run con tanta benzina a bordo.il distacco accumulato non deve quindi preoccupare, visto che la seconda sessione da questo punta di vista risulterà assai più probante e utile in ottica qualifiche e gara.

Chi vorrebbe, ovviamente, salutare con un successo un 2018 rivelatosi deludente sono le Ferrari. Nella seconda sessione la migliore Rossa è stata quella di Kimi Raikkonen (+0.225) davanti a Sebastian Vettel (+0.333).

Alle loro spalle ci sono le due Mercedes di Bottas e Hamilton, poi la Force India di Esteban Ocon, la Haas di Kevin Magnussen.

Читайте также: I medici ospedalieri in sciopero, rischio blocco per le sale operatorie

VETTEL "Credo che oggi non eravamo troppo veloci, quindi vediamo, entro sabato dobbiamo trovare un bel po' di passo".

"Questa è l'ultima gara dell'anno e rimango concentrato sulla stagione in corso: mancano ancora alcuni mesi all'inizio del nuovo campionato e penso che possiamo ancora imparare qualcosa dalla vettura che abbiamo".

"Guidare al crepuscolo non crea problemi, solo che le gomme si scaldano di meno".

I primi sei piloti sono racchiusi nello spazio di 3 decimi al settimo posto c'è Grosjean con un ritardo di otto decimi dalla vetta.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2019 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share