I libri più belli di Roald Dahl diventeranno presto serie animate

Share

Ad essere adattati saranno anche Il Grande Gigante Gentile e Matilda, insieme a una lunghissima serie di altre opere.

Oltre a questi, la produzione originale, che Netflix ha assicurato "vuole rimanere fedele allo spirito e al tono delle opere di Dahl mentre costruisce allo stesso tempo un universo di storie fantasiose che si espande ben oltre le pagine dei suoi libri", porterà sul piccolo schermo capolavori come Il GGG, Gli Sporcelli, Il grande ascensore di cristallo, La magica medicina, Il coccodrillo enorme, In solitario.

La differenza cruciale con Netflix è che la piattaforma ha deciso di produrre serie d'animazione, che sicuramente attireranno sia i bambini che gli adulti, appassionati della letteratura del grande scrittore inglese. Melissa Cobb, vice presidente della divisione Kids & Family Content a Netflix, ha aggiunto: "Immergerci negli straordinari mondi delle storie di Roald Dahl è un onore e un grande divertimento".

Crisi nel Mar d’Azov, Russia e Ucraina sul piede di guerra
Stando a Lozovoy , i tre militari ucraini rimasti feriti in modo non grave sono stati medicati. Un'imbarcazione ne insegue un'altra, fino a che non riesce a riaggiungerla e a speronarla.

Roma, Anna Tatangelo dona il premio di Celebrity Masterchef all’ospedale Bambino Gesù
La cantante ha così portato direttamente la cifra al Bambin Gesù dove è stata accolta con entusiasmo dai piccoli pazienti. Ha conquistato con forza e competenza tra i fornelli il primo posto nella scorsa edizione di Celebrity Masterchef .

Ivan Cattaneo: "Io rinchiuso in un ospedale psichiatrico per la mia omosessualità"
Era l'unico motivo che mi rendeva felice quando sono uscito dalla Casa del Grande Fratello , perché non volevo andarmene". Anni molto complicati, quelli del giovane Ivan , che entra addirittura in seminario , con l'intenzione di farsi prete.

Anche Felicity Dahl, la moglie dello scrittore scomparso nel 1990, ha espresso la propria soddisfazione per l'iniziativa.

Questa collaborazione con Netflix segna un momento davvero significativo in questa direzione e rappresenta un nuovo ed emozionante capitolo per la Roald Dahl Story Company. L'accordo sarebbe stato siglato grazie a una cifra record di un miliardo di dollari, che lo renderebbe uno degli investimenti più voluminosi mai stanziati per un singolo progetto televisivo rivolto ai più giovani.

Share