Bohemian Rhapsody - La Sentinella

Share

Quando: giovedì 29 novembre e in replica mercoledì 5 dicembre.

La presentazione della manifestazione è avvenuta a Palazzo San Giacomo- Comune di Napoli il giorno 27 novembre, vi erano presenti il Sindaco Luigi de Magistris, l'Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele ed Eugenio bennato, durante la rassegna sono emerse qualche anticipazione del programma "Matera 2019 Capitale europea della Cultura", l'estate prossima Eugenio Bennato sarà protagonista di un progetto ad hoc che vedrà gemellate nel focus sonico la Fondazione - Notte della Taranta di Melpignano e il Comune di Napoli. Il film ha battuto così facilmente la concorrenza, lasciandosi alle spalle una distanza abissale rispetto al secondo e terzo posto del Box Office Italia della giornata di ieri. E' soprattutto un superlativo e mimetico Rami Malek a rendere palpabile la magia scenica che fu di Freddie Mercury. Oggi nelle sale italiane arriva Bohemian Rhapsody, l'attesissimo biopic sulla storia di una delle band più note, importanti, iconiche, leggendarie, della storia del rock: i Queen.

Lui e la band hanno fatto cadere ogni convenzione su ciò che la musica dovrebbe essere e su come gli esseri umani dovrebbero comportarsi in pubblico, è un rivoluzionario in quanto ha semplicemente rifiutato di essere segregato o emarginato in qualsiasi modo.

Bohemian Rapsody film
Esce nelle sale Bohemian Rhapsody: il film che celebra ​Freddie Mercury

Diretto da Bryan Singer (licenziato dalla produzione nel dicembre 2017 per lassenza ingiustificata durante una settimana di riprese e sostituito senza essere accreditato da Dexter Fletcher per la fine delle riprese e la post produzione) Bohemian Rhapsody segue i primi 15 anni della band, dal 1970 all85, lanno della reunion e del mitico Live Aid per lAfrica allo stadio Wembley di Londra.

Bohemian Rhapsody convince e conquista, proprio come i Queen sono riusciti a raggiungere le vette più alte del successo mondiale con la loro fantastica musica.

Juventus, Chiellini: "A fine mese faremo un bilancio"
Era importante centrare il passaggio del turno in Champions League, ora pensiamo ad un impegno alla volta. Sapevamo che sarebbe stata una trasferta difficile, la Fiorentina quest'anno è una schiacciasassi in casa.

Roma, il piccolo Alex è arrivato al Bambino Gesù: "Condizioni buone"
La percentuale di guarigione definitiva nei bambini con immunodeficienza primitiva è dell'85 per cento. Ad oggi, però, non è stato trovato un donatore compatibile.

Crisi nel Mar d’Azov, Russia e Ucraina sul piede di guerra
Stando a Lozovoy , i tre militari ucraini rimasti feriti in modo non grave sono stati medicati. Un'imbarcazione ne insegue un'altra, fino a che non riesce a riaggiungerla e a speronarla.

Share