Latina protagonista alla fiera "Più libri più liberi": gli appuntamenti a Roma

Share

Dopo lo straordinario successo dell'edizione dello scorso anno - che ha registrato un record di oltre 100 mila presenze e il tutto esaurito nella maggior parte degli incontri - dal 5 al 9 dicembre si svolgerà a Roma la diciassettesima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, promossa e organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE). Tra gli ospiti più attesi ci sono poi Andrea Camilleri, Gianrico Carofiglio, Zerocalcare, Paolo Giordano, Michela Murgia, Fabio Stassi, Philippe Forest, Luciano Canfora e Giorgio Agamben.

Per questa edizione il tema centrale della Fiera è "Per un nuovo umanesimo" ed ha l'obiettivo di rimettere al centro l'essere umano soprattutto in un'era, come questa, segnata continuamente da conflitti, disuguaglianze economiche e instabilità politiche che hanno portato ad enormi ondate migratorie. A parlarne sono numerosi, scrittori dunque, e non solo. Giornalisti, ospiti e molti personaggi, magistrati, studiosi, politici. Tanto spazio verrà dato anche alla politica con i direttori dei maggiori quotidiani italiani come Mario Calabresi, Virman Cusenza, Marco Damilano, Giovanni De Mauro, Luciano Fontana e Marco Travaglio. Primo appuntamento a inaugurare la Fiera sarà la diretta RAI con lo speciale di Quante storie condotta da Corrado Augias.

Addio all'attore Ennio Fantastichini: era malato di leucemia
Ma l'attore rimane nel cinema italiano con le stigmate del perfetto coprotagonista: un caratterista come non ce ne sono più. Tra i due film di Ozpetek interpreta nel 2008 il film 'Fortapa'sc' di Marco Risi.

Quentin Tarantino ha detto sì
Per lei classico abito bianco con scollatura a cuore, mentre il maestro del pulp ha indossato un classico completo scuro. Quentin Tarantino ha conosciuto Daniella Pick durante il tour promozionale di Bastard senza gloria nel 2019.

Champions, Di Francesco: 'Real per cancellare Udine'
Il Champions League abbiamo fatto un percorso importante, ma i nostri tifosi hanno ragione a essere arrabbiati. Siamo a quattro punti, il campionato è lungo ma dobbiamo vincere qualche partita per avvicinarci.

Quest'anno oltre al programma di iniziative, la Regione introduce un'eccezionale novità: un 'buono libro' destinato a 10.000 studenti delle scuole primarie e secondarie, grazie al quale ogni alunno che visiterà la fiera con la classe avrà a disposizione 10 euro da spendere per acquistare un libro tra gli editori presenti. Torna la grande fotografia legata al mondo della letteratura nell'Arena The Photo/Book Cloud.

Un ricco programma di appuntamenti per gli addetti ai lavori provenienti dall'Italia e, sempre di più, dall'estero. La Fiera sarà inaugurata il 5 dicembre alle ore 10.30 al Caffè letterario Rai, alla presenza del sottosegretario Vito Crimi: Più libri più liberi è l'evento culturale più importante della Capitale con protagonisti, esclusivi, gli editori indipendenti italiani.

Share