Terremoto Nuova Caledonia, scossa di 7.5 gradi: evacuate coste per allarme tsunami

Share

NUOVA SCOSSA Ancora una scossa sismica in Nuova Caledonia.

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.5 è stata registrata alle 15:18 ora locale (le 5:18 in Italia) al largo della Nuova Caledonia, nel Pacifico meridionale.

Gilet gialli, governo annuncia moratoria sull’aumento delle tasse dei carburanti
Sono convinto che quando metti dei francesi di buona volontà intorno a un tavolo si possono trovare delle soluzioni. Anche i giardini delle Tuileries sono stati infatti teatro di proteste , subendo danni di minor entità.

Tasso disoccupazione ottobre su al 10,6%
Leggendo il rapporto Istat si può notare come la disoccupazione giovanile sia aumentata, seppur lievemente, attestandosi al 32,5%. Il tasso di occupazione in questa fascia centrale perde 0,1 punti sul mese e avanza di 0,3 punti sull'anno fissandosi al 73,5%.

Spalletti: "Lautaro non ha bisogno di protezione, Perisic e Nainggolan sono sereni"
Poi se hai a che fare con una squadra di campioni come il Tottenham possono sterzare e prendere il vantaggio in qualsiasi momento. Ci aspetta una gara difficilissima, anche perché la classifica non descrive al meglio il loro gioco e il loro passato.

Il sisma di magnitudo 7.6, secondo i dati dello Us Geological Survey, ha colpito anche nel primo caso a 168 chilometri a est-sud-est della dalla città di Tadine, sulle isole della Lealtà, in Nuova Caledonia. Le autorità neozelandesi hanno emesso un allerta simile dopo il terremoto, misurato a 10 chilometri di profondità e a circa 155 km dalle Loyalty Islands. Secondo il Pacific Tsunami Warning Centre non ci sono notizie di danni, ma sono state osservate onde che potrebbero arrivare a tre metri d'altezza. L'epicentro si è verificato a Balsorano, zona a sud-est del capoluogo abruzzese.

Share