Pensioni, quota 100 (per ora) non cambia: le ultime novità sull’anticipo previdenziale

Share

Lo ha detto il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon. Ma spunta il divieto di cumulare l'assegno della pensione con altri redditi, per cinque anni per chi andrà in pensione a 62 anni. L'opzione di uscita con la nuova anzianità post-Fornero avrebbe una durata di tre anni, per consentire a un numero di lavoratori stimato attorno alle 350mila unità un pensionamento anticipato prima di arrivare all'introduzione di "quota 41" ovvero il requisito unico di contribuzione necessario per il pensionamento anticipato a prescindere dall'età che potrebbe scattare per tutti tra il 2022 e il 2023.

Ancora oscuro il futuro dell'Opzione Donna, che consente alle lavoratrici di andare in pensione con 35 anni di contributi e 57 o 58 anni di età, rispettivamente per dipendenti e autonome: attualmente il requisito deve essere stato maturato entro il 31 dicembre 2015, la proroga dovrebbe spostare il termine a fine 2018.

Una cosa è certa: nel pacchetto di emendamenti presentati dal Governo alla manovra economica non c'è traccia di Quota 100 e del Reddito di cittadinanza, ma neanche dei tanto pubblicizzati tagli alle pensioni d'oro. In buona sostanza, anche se si raggiunge la quota 100, non ci si potrà pensionare se l'età non sarà almeno pari a 62 anni e gli anni di contributi almeno pari a 38.

"Per chi possiede almeno 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995, il calcolo retributivo sino al 31 dicembre 2011, dopo il 2011 con il calcolo contributivo".

Salvini attacca Confindustria: "Zitti per tutti questi anni, ora fateci lavorare"
Rossi (Confindustria): Salvini ci ascolti, senza battute - " Salvini vive in un altro Paese ". Sarà una manovra seria, non dipende dallo zero virgola ma dai contenuti.

Giornata Mondiale contro l'Aids: l'importanza della prevenzione
Come riportato da Il Giornale, tra le false credenze sul tema c'è la seguente: "Non ho sintomi, quindi non posso avere l'Aids ". La pagina Epicentro Infezioni sessualmente trasmesse dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS), a questo link .

Multe a Tim, Wind e Tre per bollette a 28 giorni
La Tim è stata multata per un milione è mezzo di euro, mentre Wind Tre ha subito una sanzione di 870mila euro . E' quanto stabilito da tre distinte delibere dell'Agcom .

Pensioni Quota 100, sarà possibile il cumulo contributi?

Tra coloro che non sono favorevoli alla riforma delle pensioni pensata dal Governo giallo-verde c'è la Cgil, come confermato dal segretario confederale Roberto Ghiselli in un'intervista per RadioArticolo1. "L'intento - ha infine concluso Brambilla - sarebbe fissare una nuova soglia con 64 anni di età e 39 di contribuzione, ma è una decisione tutta politica". Per esempio secondo quanto esternato da Durigon i dipendenti privati, tramite Quota 100, potranno andare in pensione da aprile 2019.

In particolare, saranno previste 4 finestre fisse ogni anno, per scaglionare i pensionamenti, per i lavoratori del settore privato, 2 finestre semestrali per gli statali, una finestra annuale per il personale della scuola. A dire il vero in molti avevano denunciato in tempi non sospetti che questa Quota 100 si sarebbe rivelata un clamoroso acchiappasogni, se non altro perché era evidente che i numeri per portarla a compimento così come era stata disegnata all'origine, di fatto, non c'erano. Avranno però la finestra trimestrale e quindi il vantaggio reale sarà solo di due mesi. Intanto, l'effetto Fornero si fa sentire sulle pensioni.

Quota 100 e la riforma delle pensioni annunciata dal governo potrebbero essere adottate per decreto legge.

Share