Serie A, ufficiale: Cesare Prandelli è il nuovo allenatore del Genoa

Share

Sono molto emozionato ma voglio trasmettervi delle cose a cui tengo in maniera particolare. Possibile, dunque, che domenica il tecnico opti per un 4-3-1-2, cambiando di fatto soprattutto la difesa. A Il Secolo XIX il patron Enrico Preziosi ha commentato la decisione presa: "Ho sbagliato a richiamare Juric, ma ero convinto che stavolta avesse potuto fare bene".

Mattinata a Villa Rostan per Cesare Prandelli.

Nizza, il presidente Rivère: "Balotelli non rinnoverà il contratto"
Il presidente del Nizza , Jean-Pierre Rivère , in un'intervista con RMC , ha lasciato intendere che il contratto dell'attaccante, in scadenza il 30 giugno 2019, non sarà rinnovato.

Anna Tatangelo: "L'amore? Almeno tre volte a settimana"
Evidentemente lo sa bene anche Anna Tatangelo , che in un'intervista alle Iene ha confermato di aver superato la crisi con Gigi D'Alessio e di sentirsi nuovamente "travolta" dalla passione.

Xiaomi cresce nel mercato dei dispositivi indossabili
In quinta posizione un'altra cinese, Oppo, che riporta una crescita leggermente meno importante, ma comunque significativea. Al quarto posto si è piazzata Xiaomi con 33,2 milioni di smartphone venduti, contro i 25,8 milioni del terzo trimestre 2017.

"Sono felice di essere arrivato in una società importante come il Genoa, storica e antica". Prandelli ha sottoscritto un contratto fino a giugno con opzione per la stagione successiva e ha detto: "Sono carico, non vedo l'ora di iniziare". Poi, l'ultimo appello: "Abbiamo bisogno dei nostri tifosi, vicini e lontani". Ci vuole questo in casa Genoa. Ad esempio Donadoni ebbe l'onore di guidare la nazionale italiana però, al contrario di Prandelli, allenò prima il Grifone nella stagione 2003-2004, pur con risultati negativi. Perinetti, ma la pazienza non è bastata.

Un saluto alla stampa, due passi sul prato verde del Centro Sportivo Signorini. "La Società rivolge un affettuoso saluto e sentiti ringraziamenti a mister Ivan Juric per la dedizione prestata in questa esperienza, estendendoli ai suoi diretti collaboratori nelle persone del collaboratore Stjepan Ostojic e del match analyst Matteo Paro".

Share